/ Attualità

Attualità | 07 febbraio 2024, 10:43

Buche e asfalto dissestato alle fermate bus di corso Potenza: "Sono pericolose". Gtt replica: "Le sposteremo"

Degrado delle paline numero 103 e 104, dove passano le linee 2 e 29

Buche e asfalto dissestato alle fermate bus di corso Potenza: "Sono pericolose". Gtt replica: "Le sposteremo"

Asfalto dissestato ed a tratti mancante. Buche ed avvallamenti da dove spuntano radici degli alberi. È questo lo stato in cui si presentano le fermate GTT numero 103 e 104 di corso Potenza, dove passano le linee 2 e 29.

Pericoloso usare le fermate 

Gli arresti sono collocate sulle banchine che separano le semicarreggiate centrali dai controviali. "La scarsa manutenzione delle fermate - ha denunciato il capogruppo dei Moderati Simone Fissolo, con un'interpellanza discussa in Sala Rossa - rende difficile, se non pericoloso, usufruire del servizio".

L'esponente della maggioranza ha effettuato anche un sopralluogo vicino all'incrocio con via Pianezza, costatando che "raggiungere le fermate spesso significa passare su dei tratti di banchina che presentano numerose e in alcuni casi forti sconnessioni del terreno, creando particolare disagio per persone anziane e persone con disabilità o genitori con il passeggino". "Queste problematiche - aggiunge - inducono molti ad attraversare in modo pericoloso per raggiungere più agevolmente le fermate e questo accade perché gli attraversamenti pedonali sono all’altezza dei semafori e quindi distanti dalle banchine".

Spostare le fermate 

Nelle scorse settimane Gtt e gli uffici comunali della Mobilità hanno effettuato un sopralluogo nell'area, a seguito del quale è stato predisposto un progetto di riqualificazione, riposizionamento e messa in sicurezza. Sono in corso ulteriori accertamenti dell'azienda di corso Turati, ha chiarito l'assessore alla Mobilità Chiara Foglietta nella risposta, "per spostare le fermate dopo l'incrocio perché le radici degli alberi non permettono una buona pedonalizzazione e non si può restringere la carreggiata perché creerebbe problemi per la svolta a sinistra e destra in via Pianezza".

Cinzia Gatti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium