/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 07 febbraio 2024, 17:20

Banca Territori del Monviso apre le porte ai giovani studenti

saranno loro i creatori della nuova campagna di comunicazione BTM

Banca Territori del Monviso apre le porte ai giovani studenti

Banca Territori del Monviso apre le porte ai giovani studenti

Orientare al mondo del lavoro, sviluppando capacità e abilità che possano poi essere spese concretamente nelle aziende: ecco l’obiettivo del “Percorso per le Competenze Trasversali e l'Orientamento” (PCTO), parte del progetto EdufinBTM di educazione finanziaria promosso e attuato da Banca Territori del Monviso. A ottobre scorso l’avvio dell’iniziativa, che aveva coinvolto duemila studenti tra scuole medie e superiori. Oggi entra nel vivo la seconda fase, con la partecipazione attiva di ragazze e ragazzi delle classi V dell’indirizzo Finanza e Marketing all’Istituto Superiore Baldessano Roccati di Carmagnola. 

Nel primo incontro, tenutosi nel pomeriggio di mercoledì 7 febbraio, la sede centrale di Banca Territori del Monviso (BTM) ha aperto le sue porte agli studenti per un primo approccio al mondo del lavoro, mostrando loro il lato pratico di quanto studiato sui libri. Durante la sessione info-formativa, il Direttore Operations BTM, Mauro Manassero, ha illustrato l’assetto organizzativo della Banca e le diverse funzioni degli uffici di sede; mentre la Responsabile CRM, Prodotti e Controllo di Gestione, Roberta Piccinini, ha approfondito le tipologie di conto corrente, le funzioni ed i prodotti ad esso collegati, la normativa di trasparenza bancaria che ne regola le modalità di promozione e pubblicità.  

Nel secondo incontro, calendarizzato per il prossimo mercoledì, verranno spiegate nel dettaglio le caratteristiche del “Conto Evo giovani soci BTM”, si approfondirà come si struttura, lato marketing, un layout grafico che sia coerente e impattante, fino alla definizione di una vera e propria campagna di comunicazione per la sua promozione. Saranno infatti proprio gli studenti a dover ideare la nuova campagna di prodotto e per farlo si divideranno in gruppi, ognuno dei quali dovrà strutturare un proprio progetto nell’ambito di un vero e proprio contest. I vari progetti verranno presentati nel terzo incontro del percorso, quando la giuria interna di BTM li esaminerà uno a uno e decreterà il gruppo vincitore, che verrà premiato con un riconoscimento economico. Tutti i partecipanti verranno omaggiati con bellissimi gadget. 

Il team vincente sarà inoltre ospite sul palco dell’Assemblea della Banca prevista per il prossimo mese di maggio, dove avrà modo di illustrare ai soci quale sia stata la strategia comunicativa alla base del proprio lavoro. La campagna marketing ideata dagli studenti verrà effettivamente adottata dalla banca. «In questo modo, i ragazzi saranno stimolati a dare il meglio di se stessi – osserva Luca Murazzano, Direttore Generale di BTM - Inoltre avranno modo di comprendere quali possano essere le competenze e le skill necessarie per essere apprezzati dalle imprese e, di conseguenza, per avere maggiori opportunità di lavoro. A conferma della forte collaborazione tra i nostri uffici e le scuole, il percorso di educazione finanziaria prosegue in ottica di formazione continua per dare agli studenti strumenti concreti di crescita personale e professionale: Banca Territori del Monviso crede nei giovani e nell’importanza di una loro formazione innovativa ed arricchente». 

Banca Territori del Monviso opera attraverso la sua rete agenziale nelle province di Cuneo e Torino, dove conta oltre 28.500 clienti e 9600 soci. Da sempre contribuisce allo sviluppo delle comunità e dei territori in cui opera.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium