/ Attualità

Attualità | 08 febbraio 2024, 19:25

A Torino servono 140mila farmaci per i più bisognosi. Il sindaco Lo Russo aderisce alla Raccolta [VIDEO]

Il primo cittadino ha preso parte all’iniziativa benefica partecipando con una donazione realizzata nella Farmacia della Collegiata Santa Maria

A Torino servono 140mila farmaci per i più bisognosi. Il sindaco aderisce alla Raccolta

A Torino servono 140mila farmaci per i più bisognosi. Il sindaco aderisce alla Raccolta

Anche il sindaco di Torino Stefano Lo Russo ha partecipato nel pomeriggio di oggi, giovedì 8 febbraio, alla 24esima edizione della Giornata di Raccolta del Farmaco. Il primo cittadino ha preso parte all’iniziativa benefica, organizzata dal Banco Farmaceutico e a cui aderiscono oltre 5mila farmacie in tutta Italia, facendo una donazione presso la farmacia Collegiata Santa Maria in via Francesco D’Assisi. 

Oltre 300 le farmacie coinvolte nel Torinese

In Torino e provincia partecipano 311 farmacie, dove si possono donare uno o più medicinali da banco che serviranno 64 realtà benefiche.  

Gli enti accreditati con il Banco Farmaceutico di Torino hanno richiesto 137.148 confezioni di farmaci (+31.324 rispetto al 2023), a sostegno di 42.855 persone in difficoltà sanitaria (+13.860). A livello regionale, richieste 173.910 confezioni di farmaci (+29.464) per 87.826 assistiti (+27.646).

Oltre 400 mila persone in povertà sanitaria

I farmaci raccolti saranno consegnati a 1.900 realtà benefiche che si prendono cura di almeno 427.000 persone in condizione di povertà sanitaria, offrendo gratuitamente cure e medicine. Il fabbisogno segnalato a Banco Farmaceutico da tali realtà supera il milione di confezioni di medicinali.

Servono, soprattutto, antinfluenzali e medicinali pediatrici, antifebbrili, analgesici, preparati per la tosse e per i disturbi gastrointestinali, farmaci per i dolori articolari e muscolari, antistaminici, disinfettanti, vitamine e sali minerali. 

 

L'iniziativa durerà fino a lunedì 12 febbraio

L’iniziativa benefica è cominciata martedì 6 febbraio e avrà luogo fino a lunedì 12 febbraio. Presenti oggi presso la farmacia Collegiata Santa Maria, oltre il sindaco, anche il presidente dell’Ordine dei Farmacisti di Torino Mario Giaccone, il presidente del Banco Farmaceutico di Torino e provincia Gerardo Gatto oltre a volontari e farmacisti.

Daniele Caponnetto

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium