/ Attualità

Attualità | 09 febbraio 2024, 11:09

Atc consegna al Comune di Cuorgnè tre alloggi popolari riqualificati

L'intervento reso possibile con la ripartizione dei fondi “ex Gescal”

Atc consegna al Comune di Cuorgnè tre alloggi popolari riqualificati

Atc consegna al Comune di Cuorgnè tre alloggi popolari riqualificati

Nell’incontro che si è svolto ieri (giovedì 8 febbraio) in municipio a Cuorgnè tra il presidente dell’Atc Piemonte Centrale Emilio Bolla, il consigliere regionale Mauro Fava, la sindaca di Cuorgnè Giovanna Cresto, l'assessore Elisa Troglia e il consigliere comunale Giacomo Giacoma Rosa, sono state esaminate le principali questioni legate all'edilizia sociale, in funzione delle soluzioni abitative che possono essere messe in atto per fronteggiare la richiesta di case popolari da parte dei cittadini del territorio che ne abbiano titolo.

A questo riguardo, grazie alle risorse messe a disposizione dalla Regione Piemonte con la ripartizione dei fondi “ex Gescal”, l’Atc ha recentemente consegnato al Comune di Courgnè tre alloggi riqualificati che potranno essere destinati a soddisfare le richieste dei primi nuclei familiari in graduatoria per l'assegnazione di case popolari.

"Per venire incontro alle richieste della sindaca di Courgnè, con l'obiettivo di assicurare una miglior informazione agli assegnatari di case popolari che per questioni logistiche non riescono a raggiungere i nostri uffici in Corso Dante a Torino – ha dichiarato il presidente dell’Atc Emilio Bolla - ci siamo impegnati a verificare la possibilità di istituire in Comune uno sportello decentrato dell’Agenzia, sia per rispondere alle domande dell'utenza, sia per assicurare all'amministrazione cittadina un confronto diretto con i nostri tecnici e funzionari, volto a individuare soluzioni alle problematiche emergenti”.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium