/ Eventi

Eventi | 26 febbraio 2024, 16:00

Il cuneese Faber Moreira lancia la sfida alla maratona dj più lunga al mondo

La performance si svolgerà dal 15 al 26 maggio nell’ex Foro Boario di Saluzzo, trasformato in discoteca h24, con lounge bar, cene a tema, beach party e molto altro ancora

Il cuneese Faber Moreira lancia la sfida alla maratona dj più lunga al mondo

Si giocherà a Saluzzo la sfida musicale dell’anno: battere la maratona dj più lunga al mondo. A lanciarla è stato Fabrizio Morero, 59 anni all’anagrafe e 30 di esperienza alla consolle come Faber Moreira spostandosi tra l’Italia, Ibiza e Sharm el Sheik.

In ballo (è il caso di dirlo) la gloria di entrare nella storia della musica, grazie a una performance che ha dell’eroico.

Accanto a lui, oltre seimila vinili, perché non verrà mai messa la stessa traccia, una crew composta da un centinaio di persone e almeno 10 ballerini sempre in pista, necessari a garantire l’ufficialità del record.

Per affrontare oltre 240 ore di mixaggio Fabrizio/Faber ha iniziato a prepararsi mesi fa. «Stare alla consolle per 10 giorni consecutivi, dormendo 2 ore al giorno, richiede non solo uno sforzo fisico, ma anche una fortissima determinazione e concentrazione mentale», afferma il dj, che prosegue elencando il percorso preparatorio affrontato e le figure che lo affiancano. «Negli ultimi mesi ho abbandonato completamente caffeina, teina, alcol e bevande energetiche. Alterno corsa, nuoto, yoga e palestra per prepararmi fisicamente e mentalmente. Mi alleno per 1 -1,5 ore al giorno, tutti i giorni della settimana, con qualsiasi tempo. Durante la prova, la fatica fisica si farà sentire su gambe, spalle e collo e devo essere in grado di affrontarla. Accanto ai preparatori atletici delle diverse discipline, opera anche un mental coach, che mi aiuta nella focalizzazione degli obiettivi e nella concentrazione. E poi, naturalmente, c’è un nutrizionista, perché la preparazione e la prova richiedono una dieta specifica, in modo da avere energie e concentrazione sufficienti».

In queste settimane, la squadra di Faber sta ultimando l’organizzazione della prova, che si amplia a diventare una grande festa della musica, a corollario di una sfida dal sapore epico. Il dj chiarisce: «Abbiamo ottenuto il pieno supporto del Comune di Saluzzo e la collaborazione con 10 importanti ristoranti del Cuneese, che si alterneranno per garantire una ristorazione sempre diversa e originale.

Trasformeremo l’ex Foro Boario in una discoteca cool, al cui centro verrà posizionato un cubo di plexiglass, con la mia postazione, in modo che tutti possano sempre vedermi. Posso anticipare, per ora, che avremo una spettacolare beach area esterna in collaborazione con Champagne Taittinger. Ci saranno laboratori di dj set, artisti circensi che daranno vita a coreografie spettacolari, un contest per giovani dj e momenti di intrattenimento dedicati a tutte le età. A brevissimo, inoltre, uscirà on line il sito web dedicato all’evento, in cui segnaleremo il programma dettagliato e come accreditarsi per partecipare o prenotare i posti per le esclusive cene nei privè».

Per tutti gli appassionati di musica, un evento da vivere, una sfida epica di cui essere testimoni diretti.

I.P.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium