/ Eventi

Eventi | 29 marzo 2024, 12:45

Il fenomeno Sofia Raffaeli e le sue sorelle: Torino ospita il meglio della Ginnastica ritmica italiana

Sabato 6 e domenica 7 aprile al Pala Gianni Asti le Final Six del campionato nazionale. Ospiti d'onore, le Farfalle della Nazionale

Sofia Raffaeli e le sue sorelle: Torino ospita il meglio della Ginnastica ritmica

Sofia Raffaeli e le sue sorelle: Torino ospita il meglio della Ginnastica ritmica

Continuano i grandi eventi di sport per Torino, che oltre al tennis e al basket si prepara alle Final Six di Ginnastica ritmica

Sabato 6 e domenica 7 aprile, al Pala Gianni Asti, i giganti della palla a spicchi crederanno il parquet alle atlete che si sfideranno per il campionato Nazionale di Serie A1, A2, B e C. Il trofeo, intitolato "San Carlo Veggy good", ha la regia della Eurogymnica Torino e del presidente Luca Nurchi. Proprio la compagine torinese quest'anno ha saputo conquistare la salvezza e la permanenza in massima serie.

Boom di ingressi nel 2023

Attese in gara il meglio della ginnastica ritmica, con le atlete che si misureranno per il tricolore nazionale. "È la conferma dell'impegno che stiamo facendo con le federazioni, ospitando un evento straordinario in una vera cattedrale dello sport", dice l'assessore comunale allo Sport, Mimmo Carretta. "Nel 2023 si sono registrati 100mila ingressi in più. Un grande successo. Dietro il quale ci sono lo sforzo e la professionalità di tante persone".

Il meglio della ritmica italiana 

A sfidarsi saranno Ginnastica Fabriano (trascinate dalla star Sofia Raffaeli, vice campionessa del Mondo), Udinese, Raffaello Motto Viareggio, San Giorgio Desio, Armonia d'Abruzzo Chieti e Forza e Coraggio Milano. "Ci aspettiamo grandi cose - commenta Valter Peroni, vicepresidente vicario federale - anche grazie alla presenza di alcune atlete eccellenti".

Le Farfalle come ospiti d'onore 

Durante la giornata di domenica, inoltre, si esibiranno anche le Farfalle, le campionesse della Nazionale italiana. "Siamo molto felici di ospitare questo evento - aggiunge l'assessore regionale allo Sport, Fabrizio Ricca - il Piemonte c'è e sappiamo di poter essere una delle case della ginnastica ritmica italiana".

Massimiliano Sciullo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium