ELEZIONI REGIONALI
 / Nichelino-Stupinigi-Vinovo

Nichelino-Stupinigi-Vinovo | 06 aprile 2024, 16:50

Nichelino tra telecamere e t-red. E intanto cambia la viabilità per i lavori della ciclabile

Ecco come cambia la viabilità a partire da lunedì 8 aprile

Nichelino tra telecamere e t-red. E intanto cambia la viabilità per i lavori della ciclabile

Nichelino tra telecamere e t-red. E intanto cambia la viabilità per i lavori della ciclabile

Per evitare che i ''furbetti del volante' possano trasformare le vie della città in un circuito di Formula 1, il Comune di Nichelino ha deciso di installare le telecamere di controllo targa in via Scarrone e in Largo Delle Alpi, dove in più di una situazione si erano registrati incidenti anche per l'alta velocità di alcuni conducenti.

Tra telecamere e t-red

Ma nei giorni scorsi, per aumentare la sicurezza, l'Amministrazione ha deciso di aumentare la videosorveglianza con un dispositivo che servirà a multare chi passa col rosso in via Torino, all'incrocio con via Brescia, sotto il ponte della tangenziale. In questo modo, oltre a sanzionare chi, in ambo le direzioni, passerà senza rispettare il segnale lo stop luminoso, sarà anche un deterrente per i camion che transitano in via Torino dalla zona industriale verso il centro città, incuranti dell'ordinanza che li obbliga a girare in via Brescia.

I lavori della maxi ciclabile

Intanto la pista ciclabile che da Nichelino arriverà fino a via Artom, nel quartiere di Mirafiori sud, sta procedendo a ritmo spedito con i lavori, che stanno arrivando all'altezza delle scuole di via San Matteo. Inevitabile una rivoluzione della viabilità, con chiusura di strade e cantieri che costringeranno a gimcane e cambi del percorso abituale, per chi va a scuola o al lavoro.

Dalle ore 7 dell'8 aprile e per tutta la durata dei lavori (almeno fino al giorno 24), la circolazione su via San Matteo cambia h24.

Come cambia la viabilità

I° tratto via San Matteo da via I° Maggio a via Juvarra:
· Chiusura totale al transito veicolare ed istituzione del divieto di sosta e fermata sotto comminatoria di rimozione forzata in ambo i lati e per segmenti successivi di mt lineari di 50 mt ciascuno;
· Dal divieto di transito sono esclusi i veicoli dei residenti per le sole operazioni di entrata ed uscita dai rispettivi passi carrai, i veicoli adibiti alla raccolta differenziata della Covar ed i veicoli di polizia e soccorso in situazioni di emergenza ed i veicoli utilizzati dall’impresa esecutrice dei lavori;
· Istituzione del limite di velocità di 30 km/h per tutta l’estensione dell’area di cantiere.

Inoltre in via San Giuseppe, nel tratto viario compreso tra l’intersezione tra le vie San Francesco d’Assisi e la via San Matteo, Via Susa nel tratto compreso tra l’intersezione con la via S. Francesco d’Assisi e l’intersezione con la via San Matteo e via Filzi nel segmento viario compreso tra l’intersezione con la via S. Francesco d’Assisi e la via San Matteo:

· Chiusura totale al transito ed istituzione del divieto di sosta e fermata sotto comminatoria di rimozione forzata in ambo i lati e per segmenti successivi di mt lineari di 50 mt ciascuno;
· Istituzione del doppio senso di circolazione per i veicoli dei residenti i veicoli adibiti alla raccolta differenziata della Covar ed i veicoli di polizia e soccorso in situazioni di emergenza ed i veicoli utilizzati dall’impresa esecutrice dei lavori;
· Istituzione del limite di velocità di 30 km/h per tutta l’estensione dell’area di cantiere.

Chiusure totali e divieti

A seguire nelI II° tratto via San Matteo da via Juvarra a via San Matteo interni 29/4 e nel III° tratto via San Matteo da via San Matteo interni 29/4 alla rotatoria donatori di sangue ang. via Trento:

· Chiusura totale al transito veicolare ed istituzione del divieto di sosta e fermata sotto comminatoria di rimozione forzata in ambo i lati e per segmenti successivi di mt lineari di 50 mt ciascuno;
· Dal divieto di transito sono esclusi i veicoli dei residenti per le sole operazioni di entrata ed uscita dai rispettivi passi carrai, i veicoli adibiti alla raccolta differenziata della Covar ed i veicoli di polizia e soccorso in situazioni di emergenza ed i veicoli utilizzati dall’impresa esecutrice dei lavori;
· Istituzione del limite di velocità di 30 km/h per tutta l’estensione dell’area di cantiere.

Nei giorni 8 e 9 aprile, per consentire l’effettuazione di lavori di scarificazione e asfaltatura dell’intersezione tra le vie San Matteo e Stupinigi, è stato istituito il divieto di transito dei mezzi pubblici su via Stupinigi con svolta su via San Matteo; istituito inoltre il divieto di transito totale su via Stupinigi nel segmento viario compreso tra le vie Ponchielli e San Matteo con deviazione del traffico veicolare su via Ponchielli.

Massimo De Marzi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium