ELEZIONI REGIONALI
 / Nichelino-Stupinigi-Vinovo

Nichelino-Stupinigi-Vinovo | 08 aprile 2024, 15:28

Inaugurato a Nichelino il murale dedicato a Don Milani. Tolardo: "Opera d'arte che valorizza la città"

Il sindaco applaude l'opera che si va ad aggiungere a quelle già realizzate in memoria di Piero Angela e Primo Levi. "Iniziative come questa aiutano a crescere e riflettere". La presenza dei bimbi della Cesare Pavese

Inaugurato a Nichelino il murale dedicato a Don Milani

Inaugurato a Nichelino il murale dedicato a Don Milani

Nichelino è sempre di più la città dei murales. Dopo quelli realizzati nel recente passato per personaggi che hanno fatto la storia come Piero Angela e Primo Levi, piuttosto che le opere d'arte del maestro Karim Graffiti Cherif con altro centro la natura e gli animali, ecco arrivare il tributo a don Lorenzo Milani, nel centenario della nascita, con un'opera che campeggia sul muro esterno di una palazzina di due piani, in via don Minzoni all'angolo con via XXV Aprile. 

La presenza dei bambini delle scuole

I lavori erano terminati già nei giorni scorsi, l'inaugurazione ufficiale è avvenuta nella mattina di oggi, lunedì 8 aprile, alla presenza dei bambini delle terze della elementare Cesare Pavese, assieme al sindaco Giampiero Tolardo, agli assessori Fiodor Verzola e Paola Rasetto, oltre al consigliere regionale Diego Sarno. E' toccato a Verzola fare gli onori di casa, lui che in questi anni è stato il fautore delle tante iniziative che hanno abbellito la città con i murales. A fianco di quello dedicato da Davide Andreazza al grande educatore dello scorso secolo, su un box vicino campeggiava la scritta: "A che serve avere le mani pulite se si tengono in tasca", ricordando una celebre frase di don Milani.

Don Davide Chiaussa, parroco di Nichelino, insieme alla maestra Maria Racioppo ne ha tratteggiato la figura, ricordando la grande attualità del suo pensiero. "Fu un grande innovatore, definito inquieto e inquietante da Papa Francesco, ma per la capacità di svegliare le coscienze, un grande educatore che ha portato un miglioramento importante nel mondo della scuola".

L'attualità degli insegnamenti di don Milani

"Il valore della conoscenza ed anche della comunità che aveva Don Milani sono insegnamenti validi ancora oggi", fa notare Diego Sarno, che poi cita un famoso motto dell'educatore: "Il problema degli altri è uguale al mio, uscirne da soli è l'avarizia, uscirne insieme è la politica". Il sindaco Tolardo ha sottolineato poi come quello dei murales sia "un progetto meraviglioso, perché trasmette emozioni che aiutino a crescere e a riflettere. Sono opere d'arte che valorizzano i talenti di chi li realizza e fino quando farò il sindaco troverò le risorse per realizzarne altri, per rendere ancora più bella Nichelino".

E adesso, dopo l'invito rivolto dall'assessore Verzola, saranno i bambini delle scuole di Nichelino a decidere quale sarà il personaggio protagonista della prossima opera d'arte.

Massimo De Marzi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium