ELEZIONI REGIONALI
 / Economia e lavoro

Economia e lavoro | 24 aprile 2024, 17:40

Intesa Sanpaolo celebra il suo miglior bilancio. Il ceo Messina: "Noi, leader del settore a livello europeo"

Nel 2023 l'utile netto è di 7,7 miliardi. Il 40% dei dividendi andrà alle famiglie e alle fondazioni che sono azioniste della Banca (Compagnia, in primis)

Carlo Messina

Carlo Messina, ceo di Intesa Sanpaolo

"Oggi abbiamo presentato ai nostri azionisti il miglior bilancio di Intesa Sanpaolo a conferma della posizione di leadership della Banca a livello europeo per solidità, capacità reddituale e profilo ESG". Così il ceo di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina, ha voluto commentare i dati del resoconto economico che riassume il 2023.

Numeri che parlano di un utile netto da 7,7 miliardi, con l’ammontare cash destinato agli azionisti che raggiunge il significativo valore di 5,4 miliardi di euro, cui si somma il buyback di 1,7 miliardi (al via da giugno).

"La nostra banca - prosegue Messina - risulta la prima in Europa quanto a dividend yield: è da sottolineare che di questi circa il 40% è destinato alle famiglie italiane e alla Fondazioni nostre azioniste, consentendo importanti interventi di carattere sociale nei territori di appartenenza. La somma a loro destinata rispetto al solo utile 2023 è pari a 2,2 miliardi di euro".

Le imposte dirette e indirette sostenute nel 2023 sono state pari a 4,6 miliardi di euro, in aumento di 1,4 miliardi rispetto al 2022. Il credito a medio e lungo termine erogato in Italia nel 2023 supera i 40 miliardi di euro, con 3600 aziende sostenute verso il ritorno alla normale operatività.

"Al centro delle nostre strategie e delle nostre capacità di crescita e sviluppo ci sono i clienti, la loro fiducia nella solidità della Banca e nella sua leadership tecnologica, il forte rapporto con i professionisti al loro servizio per il credito e la consulenza. La nostra priorità è l’ascolto delle loro esigenze", conclude Messina.

Massimiliano Sciullo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium