/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 10 luglio 2024, 15:00

Il 18 luglio a Torino sciopero di 4 ore dei bus: informazioni per chi si sposta

La mobilitazione proclamata dai sindacati per chiedere il rinnovo del contratto

La mobilitazione proclamata dai sindacati per chiedere il rinnovo del contratto

La mobilitazione proclamata dai sindacati per chiedere il rinnovo del contratto

Giovedì nero per i pendolari che dovranno spostarsi con i mezzi pubblici a Torino e provincia. Per il 18 luglio infatti stato proclamato uno sciopero nazionale della durata di 4 ore del trasporto pubblico locale, a cui aderiscono Filt-Cgil, FIt-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal, Ugl Autoferro. Una mobilitazione per chiedere il rinnovo del contratto.

Le fasce di stop

Nel capoluogo piemontese e prima cintura i pullman e la linea 1 della metropolitana non circoleranno dalle 18 alle 22. I centri di servizio al cliente saranno chiusi dalle 15 alle 19. I mezzi extraurbani ed il servizio bus cooperativo Linea 3971 (tratta Ciriè-Ceres) si fermeranno dalle 17.30 alle 21.30. 

Possibili disagi 

Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza. "Lo sciopero - fanno sapere dell'azienda di corso Turati - potrà avere ripercussioni anche sui diversi servizi gestiti da GTT, con conseguenti possibili disagi per la clientela".

Cinzia Gatti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium