/ Eventi

Eventi | 22 luglio 2018, 17:23

Una nuova opera dello street artist Corn79 per il MAU di Borgo Campidoglio

Il murale è il numero 168 della collezione: realizzato in stile astratto, è stato ultimato venerdì sul muro di un'abitazione privata di Via Rivara 37

Una nuova opera dello street artist Corn79 per il MAU di Borgo Campidoglio

Il Museo d'Arte Urbana di Borgo Campidoglio si è impreziosito ulteriormente con una nuova opera, la numero 168 della sua ricchissima collezione. Da venerdì, infatti, sul muro di Via Rivara 37 è possibile ammirare un murale firmato da Riccardo Lanfranco, in arte Corn79.

A presentare l'ultimo arrivato è il direttore artistico del MAU Edoardo Di Mauro: “Riccardo Lanfranco, che fa parte del collettivo artistico Il cerchio e le gocce, è uno degli steet artist italiani più conosciuti a livello nazionale e internazionale, uno dei pochi a lavorare con uno stile astratto che si ispira alla tradizione storica delle avanguardie di inizio novecento e ad artisti come Mondrian, Kandinskij o Klein”.

L'opera, secondo lo stesso Di Mauro, acquisisce ancor più valore perché è stata realizzata su un edificio ristrutturato con grande gusto e intelligenza: “Il proprietario, Fabio Roncarolo, è un amico del quartiere e del MAU perché, oltre ad abitarci, spesso ospita residenze d'artista e possiede una sede espositiva in Via San Rocchetto” conclude.

Marco Berton

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium