/ Politica

Politica | 09 febbraio 2019, 17:07

Sul palco dello Sporting vicino a Chiamparino giovane consigliera di Chiomonte, bandiera del sì Tav

Lucrezia Bono ha partecipato alla kermesse di presentazione della nuova candidatura del Governatore alla guida della Regione

Sul palco dello Sporting vicino a Chiamparino giovane consigliera di Chiomonte, bandiera del sì Tav

Trentadue anni, giovane consigliera comunale di Chiomonte, mamma e sposata con un uomo che lavora nel cantiere della Torino-Lione. È questo il ritratto di Lucrezia Bono, bandiera del sì al Tav sul palco dello Sporting Dora, dove questa mattina il Presidente della Regione Sergio Chiamparino ha presentato il suo manifesto elettorale del "Sì, al Piemonte del sì". 

Non è un caso che Chiamparino - che in queste settimane ha più volte chiarito come il sì alla Torino-Lione non sia negoziabile - l'abbia voluta tra gli otto "testimonial" al suo fianco, vicino ad amici di lungo corso come il chirurgo Mauro Salizzoni e ai sindaci di capoluoghi di provincia come Cuneo e Vercelli. 

Molti applausi ha infatti riscosso l'intervento di Lucrezia Bono, che ha raccontato come la battaglia No Tav l'abbia costretta a chiudere il bar che gestiva. "Come me - ha detto - ha chiuso il 40% delle attività di Chiomonte. Con lo stop agli appalti che avrebbero dovuto partire molte maestranze del cantiere sono finite in cassa integrazione, e i più fortunati sono andati a lavorare sul versante francese"…

"Abbiamo bisogno - ha aggiunto Bono - di una Regione forte, capace di superare la contrapposizione tra il sì e il no che ha attanagliato negli ultimi anni le amministrazioni della Val Susa."  "Chiediamo di essere parte di un progetto comune, - ha proseguito la consigliera comunale di Chiomonte - che non pensi più se fare o non fare la Torino-Lione, che c'è." "Abbiamo bisogno di collaborazione e non contrapposizione: siamo qua per ribadire il sì al futuro.", ha concluso Lucrezia Bono. 

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium