/ Eventi

Eventi | 12 luglio 2019, 05:55

Moncalieri si prepara a celebrare la Festa patronale del Beato Bernardo

Eventi e manifestazioni in programma da stasera a mercoledì 17 luglio. Il sindaco Montagna: "Un'occasione per rafforzare il senso di comunità"

Moncalieri si prepara a celebrare la Festa patronale del Beato Bernardo

Il conto alla rovescia sta per terminare. Moncalieri si prepara a festeggiare il proprio legame con il Beato Bernardo di Baden, con una serie di celebrazioni ed eventi che inizieranno stasera e proseguiranno fino a mercoledì 17 luglio.

Il sindaco Paolo Montagna, parlando della settimana dei festeggiamenti che attendono la città, ne ha approfittato per fare una riflessione più generale, partendo dalle parole del parroco: "Ringrazio il parroco, Don Paolo Comba, per averci consegnato un messaggio di grande valore: 'Custodire il bene pubblico è compito di tutti e bisogna essere parte attiva'. Ecco perché continueremo a raccontarci, a vivere e ad operare nel senso della comunità".

"Dobbiamo avere come obiettivo quello di crescere insieme e di rafforzare quella 'amicizia civile' cui ispiriamo il nostro impegno per Moncalieri: una Città in cui ognuno fa la sua parte e tutti insieme contribuiamo a conoscere, amare e valorizzare", ha aggiunto il sindaco Montagna, concludendo con un "viva il Beato Bernardo, Viva Moncalieri".

Al calendario liturgico proposto dalla parrocchie di Santa Maria della Scala-Sant'Egidio e del Beato Bernardo si affianca un ricchissimo programma di festeggiamenti che culmina nella rievocazione storico-religiosa in Collegiata, a cura della Società di Patronato e della Famija Moncalereisa, in programma sabato sera, con a seguire la processione con l'urna delle reliquie del Patrono.

CALENDARIO DELLE MANIFESTAZIONI

Venerdì 12 luglio
Ore 21 - Meeting di Estate ragazzi (piazzale della chiesa del Beato Bernardo)

Sabato 13 luglio
Ore 21- "Beato Bernardo di Baden - 1769-2019 nel 250° della beatificazione". Rievocazione storico-religiosa nella Chiesa Collegiata S. Maria della Scala; segue processione-fiaccolata con l'Urna delle reliquie del Patrono fino alla chiesa del Beato Bernardo; conclusione con la solenne benedizione alla Città . Presiede la processione S.E.R. Mons. Gianni Sacchi, vescovo di Casale Monferrato (in caso di maltempo il reliquiario raggiungerà la Parrocchia del Beato Bernardo con automezzo coperto)

Domenica 14 luglio
Ore 10,30- Santa Messa solennealla presenza della Autorità cittadine e delegazione tedesca offerta del cero da parte del Sindaco (chiesa del Beato Bernardo). Presiede Don Paolo Comba, parroco della parrocchia del Beato Bernardo
Ore 21 - Serata danzante con Orchestra Ines Manera (piazzale della chiesa del Beato Bernardo, via don Minzoni 20, ingresso libero)

Lunedì 15 luglio
Ore 9 - Santa Messa nel giorno liturgico del Beato Bernardo (chiesa del Beato Bernardo)
Ore 20,30 - L'urna con le reliquie sosta presso la Chiesa di Santa Croce
Ore 21 - Rientro dell'urna con le reliquie in Collegiata - sosta al Palazzo Comunale e offerta dei fiori da parte dell'Amministrazione - a seguire Santa Messa concelebrata da tutti i Parroci della Città alla presenza delle autorità e associazioni cittadine. Presiede don Paolo Comba, parroco della Collegiata di Santa Maria della Scala e moderatore dell'Unità Pastorale

Martedì 16 luglio
Ore 21 - Concerto in onore del Patrono con Arsnova Wind Orchestra diretta dal maestro Fulvio Creux a cura dalla Famija Moncalereisa (a Santa Maria della Scala). A seguire spettacolo pirotecnico barocco in Piazza Vittorio Emanuele II

Mercoledì 17 luglio
Ore 9- Santa Messa di ringraziamento (chiesa del Beato Bernardo)
Ore 21 - Serata danzante con Orchestra Nuova Immagine (piazzale della chiesa del Beato Bernardo, via Don Minzoni 20, ingresso libero)

Massimo De Marzi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium