/ Eventi

Eventi | 08 settembre 2019, 19:18

In 6 mila colorano piazza d'Armi sfidando la pioggia: grande successo per The Color Run [FOTO]

La tappa conclusiva sarà a Milano il 14 settembre

In 6 mila colorano piazza d'Armi sfidando la pioggia: grande successo per The Color Run [FOTO]

Ancora una volta i colori e il divertimento hanno trionfato in una delle "fun race" più celebri e partecipate. Circa 6200 runner si sono ritrovati oggi in piazza d'Armi, a Torino, per la quinta edizione di The Color Run, quest'anno marchiata con lo speciale hashtag #LoveTour. 

La 5 chilometri non competitiva, organizzata dal 2013 in Italia da RCS Sports & Events/RCS Active Team, si riconferma ancora una volta un evento molto seguito dal pubblico più eterogeneo. Non solo giovani, ma anche tante famiglie si sono incontrate per correre insieme proprio alla vigilia del ritorno a scuola, quando è facile farsi trascinare dalla malinconia di fine estate.

E invece, anche quest'anno, i sorrisi e la spensieratezza hanno trionfato.

Entusiasta anche Paolo Bellino, direttore generale e amministratore delegato di RCS Sports & Events: “Nelle tre tappe abbiamo fatto già correre oltre 22 mila persone, un numero importante per questo format che organizziamo da anni e che continua a darci grosse soddisfazioni. Come da tradizione chiuderemo a Milano, sabato 14 settembre, un tour che da sempre coinvolge tantissimi appassionati”.

I color runner si sono dati appuntamento inizialmente al Color Village, aperto dalle ore 12 e situato per l’occasione di fianco allo Stadio Olimpico Grande Torino, per poi seguire un percorso disegnato in mezzo al Parco Cavalieri di Vittorio Veneto. Un susseguirsi di numerosi punti divertimento, tra cui cinque di colore e l’affollatissimo punto schiuma, ha dato il giusto ritmo alla corsa.

Tante le attività sul palco per tutto il pomeriggio. 

La colonna sonora è stata firmata da Radio Italia. A coinvolgere il pubblico, la speaker ufficiale Chiara Giorgianni insieme al DJ Stefano Fisico, oltre a ospiti musicali (i Balaklava, il duo Dystilla, Imarchiati) e i Baby Killers, giovanissimo gruppo di hip hop e breakdance composto da ragazzi di età compresa tra i 10 e ai 13 anni, che hanno partecipato all’ultima edizione dell’Italia’s Got Talent.

Manuela Marascio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium