/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 06 novembre 2019, 19:51

La programmazione del Teatro Regio

Nella settimana dall’8 al 14 novembre

La programmazione del Teatro Regio

Qusta la programmazione del Teatro Regio nella settimana dall’8 al 14 novembre.

STAGIONE D’OPERA E DI BALLETTO | 1 IL FLAMENCO, PASSIONI TRAVOLGENTI E INCANDESCENTI COME IL FUOCO. “FUEGO” CON LA COMPAÑÍA ANTONIO GADES, DAL 14 AL 17 NOVEMBRE

Dal 14 al 17 novembre è in scena al Teatro Regio il ballo flamenco. FUEGO, su musica di Manuel de Falla, viene portato in scena dalla Compañía Antonio Gades, un vero e proprio mito della danza andalusa, diretta da Stella Arauzo. La coreografia, una rilettura de El amor brujo di De Falla, venne presentata per la prima volta nel 1989, e nasce come omaggio al motto di Gades: “evolvere tornando alla tradizione”; il movimento prende forza dai suoni e dalla terra dell’Andalusia, spogliandosi di tutti i formalismi del balletto per esprimersi appieno nella vitalità incontenibile, tormentata e passionale del flamenco.

Il soggetto, la coreografia e la regia sono di due mostri sacri della cultura spagnola come Antonio Gades e Carlos Saura, autore tra l’altro di due mitici film sulla danza come Nozze di sangue e Carmen Story. I protagonisti sono Álvaro Madrid nel ruolo di Carmelo ed Esmeralda Manzanas in quello di Candela; lo spettro è interpretato da Miguel Ángel Rojas, la fattucchiera da Raquel Valencia; danzano inoltre 13 ballerini della compagnia, accompagnati da quattro cantanti di flamenco e da due chitarristi. L’Orchestra del Teatro Regio è diretta da Miquel Ortega.

STAGIONE D’OPERA E DI BALLETTO | 2 “LA BISBETICA DOMATA”: DAL CAPOLAVORO DI SHAKESPEARE A QUELLO DI JEAN-CHRISTOPHE MAILLOT E I SUOI BALLETS DE MONTE-CARLO

Fino al 10 novembre, Les Ballets de Monte-Carlo presentano, per la prima volta a Torino, LA BISBETICA DOMATA nella versione di Jean-Christophe Maillot su musiche di Dmitrij Šostakovič, un taglio coreografico moderno e di grande sensibilità. La bisbetica domata, balletto in due atti su soggetto di Jean Rouaud dall’omonima commedia di William Shakespeare, è stato creato nel 2014 per il prestigioso Teatro Bol'šoj di Mosca, vincitore nel 2015 di tre Masques d’Or come miglior balletto, ed è diventato in brevissimo tempo una vera e propria hit nei teatri di tutto il mondo.

La coreografia è firmata dal direttore della Compagina, il talentuoso Jean-Christophe Maillot, assistito da Bernice Coppieters; le scene sono di Ernest Pignon-Ernest, i video di Dominque Drillot e Matthieu Stefani, i costumi di Augustin Maillot e le luci di Dominique Drillot. Nei ruoli dei protagonisti si alternano: Ekaterina Petina e Alessandra Tognoloni (Caterina) e Matèj Urban e Francesco Mariottini (Petruccio). In scena quarantasette ballerini della Compagnia, tra i quali spiccano molti italiani. L’Orchestra del Teatro Regio è guidata da Igor Dronov.

In occasione di Paratissima, fiera d’arte contemporanea (Torino, dal 30 ottobre al 3 novembre), il Teatro Regio dedica ai visitatori una speciale promozione: presentando alla Biglietteria del Regio il biglietto di ingresso per Paratissima, si potrà acquistare un biglietto con il 30% di sconto per La bisbetica domata o per Fuego.

I CONCERTI LA FILARMONICA TRT DIRETTA DA FELIX MILDENBERGER IN MUSICHE DELLA GERMANIA: SCHUMANN, BEETHOVEN, MENDELSSOHN. SOLISTA AL VIOLONCELLO AMEDEO CICCHESE

Lunedì 11 novembre alle ore 20.30, primo concerto della stagione della Filarmonica Teatro Regio Torino: il programma vede protagonista il suo primo violoncello Amedeo Cicchese e il direttore Felix Mildenberger, classe 1990, alla sua seconda collaborazione artistica con la Filarmonica TRT, già vicedirettore dell’Orchestre nationale de France e primo direttore e direttore artistico della Symphonieorchester Crescendo di Friburgo. Amedeo Cicchese, altro giovane talento, ha debuttato da solista a sedici anni; da allora, ha vinto più di 30 concorsi nazionali e internazionali.

Il solista esegue una delle composizioni più spiccatamente romantiche di Robert Schumann, il Concerto in la minore per violoncello e orchestra; pagina fuori dal comune per il peculiare trattamento dell’orchestra, non soltanto d’accompagnamento ma in continuo dialogo e contrasto col solista, cui sono affidati temi appassionati, tecnicamente molto complessi ma senza concessioni al virtuosismo fine a se stesso. In programma anche l’Ouverture Leonore n. 3 di Ludwig van Beethoven, terza delle quattro versioni del preludio al suo Fidelio. Chiude la Sinfonia n. 3 in la minore op. 56 “Scozzese” di Felix Mendelssohn-Bartholdy, composizione fortemente espressiva ma dal cristallino impianto formale, ultima in ordine di composizione tra i lavori sinfonici di Mendelssohn, che rievocò in queste pagine a distanza di un decennio il viaggio in Scozia del 1829.

UNA NOTTE AL REGIO • SCOPRIRE E VIVERE IL TEATRO REGIO CON APERITIVO, DJ SET, PERFORMANCE E VISITE GUIDATE

Dopo il successo della prime tre edizioni, mercoledì 12 novembre l’Associazione Club Silencio organizza, in collaborazione con il Teatro Regio, Una Notte al Regio, fortunata e originale formula che prevede, dalle ore 19 a mezzanotte, aperitivo (o drink), dj set e performance musicali e danzate, prima di prendere parte alla visita guidata alla sala lirico, alle strutture e al dietro le quinte del Regio; info e prenotazione obbligatoria: www.clubsilencio.it.

LE VISITE AL REGIO DIETRO LE QUINTE • VISITE GUIDATE ATTRAVERSO ITINERARI SEGRETI E CURIOSI DI UN GRANDE TEATRO D’OPERA

Le visite guidate al Teatro Regio, nel periodo in oggetto, sono previste alle ore 15.30 di martedì 12, mercoledì 13 e giovedì 14 novembre; l’ingresso costa € 6 per gli adulti; durata: 90 minuti. Sabato 2 novembre sono previste 2 visite, alle ore 11 e 11.45; le visite del sabato durano 45 minuti e il prezzo di ingresso è di € 5. Ingresso gratuito per gli under 16 e per i possessori dell’Abbonamento Musei Torino e Piemonte.

IL BOTTEGHINO DEL REGIO

STAGIONE D’OPERA E DI BALLETTO 2019-2020 | 1 VENDITA ABBONAMENTI A SCELTA A 5 SPETTACOLI, SPECIALI A 4 SPETTACOLI e GIOVANI A 3 SPETTACOLI

Alla Biglietteria del Regio e on line su www.teatroregio.torino.it sono in vendita gli abbonamenti A scelta a 5 spettacoli, gli abbonamenti Speciali a 4 spettacoli (Turni P - R - S) e l’abbonamento Giovani 2 a 3 spettacoli, riservato agli Under 30.

STAGIONE D’OPERA E DI BALLETTO 2019-2020 | 2 VENDITA DEI BIGLIETTI PER TUTTI TITOLI DELLA STAGIONE

Sono in vendita i biglietti per tutti i titoli e tutte le recite della Stagione: La bisbetica domata, Fuego, Carmen, Roberto Bolle and Friends, Il matrimonio segreto, Violanta, Nabucco, La bohème, La dannazione di Faust, Passione secondo Matteo, Don Pasquale, Il mago di Oz, Simon Boccanegra, Il barbiere di Siviglia e My Fair Lady.

I biglietti possono essere acquistati presso la Biglietteria del Teatro Regio, on line su www.teatroregio.torino.it, presso Infopiemonte-Torinocultura (con eccezione delle recite di Roberto Bolle), i punti vendita convenzionati Vivaticket e on line su www.vivaticket.it.

La vendita presso il Teatro Regio (diretta, on line su www.teatroregio.torino.it e telefonicamente con carta di credito) non prevede alcun costo aggiuntivo.

I CONCERTI 2019-2020 VENDITA BIGLIETTI PER 10 CONCERTI DELLA NUOVA STAGIONE

Alla Biglietteria del Regio e on line su www.teatroregio.torino.it sono in vendita i biglietti per 10 concerti della nuova Stagione, in programma fino al 30 maggio.

IN FAMIGLIA 2019-2020 VENDITA BIGLIETTI PER 6 APPUNTAMENTI DEDICATI ALLE FAMIGLIE

Alla Biglietteria del Regio e on line su www.teatroregio.torino.it sono in vendita i biglietti per gli spettacoli e i concerti dedicati ai bambini e ragazzi e ai loro genitori, con varie proposte per tutte le età.

I titoli sono i seguenti: Pierino e il lupo, Playtoy Orchestra, Il mio primo Barbiere, Racconti di paesaggi sonori, Il mago di Oz e Riccioli di Barbiere.

LA BIGLIETTERIA DEL REGIO

Orario di apertura

da martedì a venerdì 10.30-18; sabato 10.30-16; un’ora prima degli spettacoli - Tel. 011.8815.241/242

Info - Tel. 011.8815.557 e www.teatroregio.torino.it

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium