/ Eventi

Eventi | 06 novembre 2019, 20:32

Brand e creatività legati dall'economia circolare: torna "Art for Excellence" a Torino

Dall'8 al 24 novembre la quinta edizione della mostra che unisce l'imprenditoria piemontese all'arte contemporanea

Brand e creatività legati dall'economia circolare: torna "Art for Excellence" a Torino

Opere inedite di artisti italiani e stranieri accompagnate in una mostra da alcuni importanti marchi piemontesi. Torna a Torino, per la sua quinta edizione, "Art for Excellence", rassegna dedicata all'incontro tra imprenditoria e arte contemporanea, ospitata al Mastio della Cittadella dall'8 al 24 novembre.

Quindici gli abbinamenti scelti, tra cui Novo Italia con Ahmad Nejad, che affrontano il rapporto tra tradizione e modernità, enfatizzandone anche i contrasti. Allegretti Aeroplainign con Raffaele Montepaone, con lavori fotografici ispirati al volo e, in particolare, alla figura del gabbiano come simbolo di libertà. Nuova Allemano con Enzo Bersezio, che propone un'installazione dedicata ai numeri primi, anelli di un linguaggio criptico capace di custodire i segreti dell'universo, come uno scrigno.

Basano Coraglia con Lady Be, che utilizza oggetti di recupero per rappresentare le classiche varietà di torrone, dai cavi ai tupi, dai tappi allo mollette. Microtecnica con Gigi Piana, che ha realizzato un oggetto volante sospeso, composto da tre sfere rappresentanti il globo, con un cuore centrale e due laterali. Galup e Max Ferrigno, che firmano una grande opera a muro ispirata ai manga giapponesi, con protagonista la cosplayer KareChan.

"E' sempre una sfida stimolante far incontrare due mondi apparentemente distanti - commenta l'ideatrice della manifestazione, Sabrina Sottile. - L'obiettivo è quello di rappresentare i valori d'impresa mediante il contatto tra il talento creativo e l'eccellenza aziendale. Sono state 75 le imprese coinvolte nelle prime quattro edizioni, attirando oltre 25 mila visitatori. Ora vorrei che la fiera crescesse sempre di più, avvicinandosi magari alle altre iniziative sull'arte contemporanea ospitate a Torino".

Art for Excellence è patrocinata da Regione Piemonte, Città di Torino e Città metropolitana, Camera di Commercio, Unione Industriale e Fondazione Belisario, con il sostegno di Fondazione CRT.

"Ancora una volta questo evento si rivela un modo efficace per sensibilizzare il versante creativo e quello imprenditoriale - dichiara l'assessora comunale alla cultura Francesca Leon -, e, soprattutto, offre un ottimo spunto tra gli appuntamenti con l'arte contemporanea diffusi per Torino e capaci di attirare pubblico". 

Novità dell'edizione 2019, l'affiancamento, nel percorso espositivo, di prodotti aziendali alle opere cui hanno fatto da "musa". "Un esperimento che, se ben riuscito, vorremmo replicare anche negli anni successivi", annuncia Sottile.

La mostra, a ingresso libero e gratuito, sarà inaugurata domani sera alle ore 18. Visitabile tutti i giorni dalle ore 11 alle 19. 

Per informazioni: www.artforexcellence.it 

Manuela Marascio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium