/ Attualità

Attualità | 31 marzo 2020, 14:50

"Anche agli eroi serve la spesa!": iniziativa di Potere al Popolo per i lavoratori della sanità che combattono contro il coronavirus

"Nel giorno libero riposati a casa: la spesa te la portiamo noi"

"Anche agli eroi serve la spesa!": iniziativa di Potere al Popolo per i lavoratori della sanità che combattono contro il coronavirus

Da quasi due mesi, da quando è scoppiata l’emergenza Coronavirus, lavoratori e lavoratrici della sanità stanno operando con coraggio e determinazione per sconfiggere il virus e salvare quante più vite possibile.

Lavorare fino a 14 ore al giorno, stare in isolamento per non contagiare e non essere contagiati, in alcuni casi essersi trasferiti in città sconosciute, sono fattori che rendono complicata anche la gestione del quotidiano. Per questo, noi di Potere al Popolo abbiamo deciso di metterci a disposizione di tutti i lavoratori della sanità per fare la spesa o altre piccole commissioni al posto loro.  

Abbiamo pensato a medici, infermiere e oss, ma anche ai addetti alle pulizie, ai tecnici di laboratorio e di chiunque svolga un’attività dentro le strutture sanitarie pubbliche. Questi lavoratori sono stati chiamati “eroi”, ma nei fatti sono stati spesso abbandonati a se stessi, come dimostrano gli oltre 6000 infettati, in gran parte a causa della mancanza dei DPI, le famose mascherine. Noi, invece, vogliamo sostenerli a partire da questo piccolo gesto.

L’emergenza, giunta dopo anni di feroci tagli alla sanità pubblica, sta costringendo le regioni più colpite a lanciare appelli per invitare gli operatori disponibili a trasferirsi nelle zone più in difficoltà. Abbiamo raccolto storie di lavoratori catapultati in città sconosciute, dove non sanno nemmeno l’ubicazione dei supermercati e dove non hanno amici, né parenti che li possano aiutare. 

In questa fase sappiamo che tutti i lavoratori della sanità sono sottoposti a forti stress, costretti a lavorare, per il bene di tutti, 12/14 ore al giorno, senza sosta. Dobbiamo tutti fare qualcosa per dargli un sostegno. Per questo ci siamo messi a disposizione per fare la spesa e per qualunque altra piccola commissione per i lavoratori, le loro famiglie, i loro genitori.

Vogliamo che i pochi momenti di riposo siano davvero tali per chi sta sopportando uno sforzo così enorme.

Anche agli eroi serve la spesa! Nel giorno libero riposati a casa: la spesa te la portiamo noi! Chiamaci al 3284140288

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium