/ Cronaca

Cronaca | 13 giugno 2020, 11:02

Denunciato a Porta Nuova trentaduenne ubriaco per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale

Fermato dagli operatori della Polfer, ha cominciato a spintonarli e ricoprirli di insulti

Denunciato a Porta Nuova trentaduenne ubriaco per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale

Un trentaduenne brasiliano, residente a Torino, è stato denunciato in stato di libertà a Porta Nuova per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale ed è stato sanzionato perché in evidente stato di ebrezza.

Gli operatori della Polfer in servizio di vigilanza hanno notato, sotto i portici della stazione, un soggetto che si aggirava con fare molesto, palesemente ubriaco, brandeno una bottiglia di spumante e un calice di vetro. Immediatamente bloccato dagli agenti, l'uomo, alla richiesta di esibire un documento d’identità, è andato in escandescenza, scalciando e spintonandoli.

Gli operatori sono poi riusciti a condurlo negli uffici di polizia della stazione dove, l'uomo ha continuato a manifestare atteggiamenti aggressivi e poco collaborativi. Dopo tutti gli accertamenti del caso, è scattata la denuncia.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium