/ Eventi
Estate 2020 ad Abano Terme: intervista al sindaco Federico Barbierato

Salute e natura, cultura ed enogastronomia: sono questi i pilastri della proposta a "Km 0" del Comune di Abano Terme per l'estate 2020. Che tipo di vacanza verrà offerta? Come verranno accolti i turisti? Ne parliamo con il sindaco, Federico Barbierato

Pubblicato da Torino Oggi su Martedì 5 maggio 2020

Eventi | 27 giugno 2020, 18:48

Cinque rubriche d'arte online, dalla musica allo storytelling, per avvicinarsi a Flashback

Dal 29 giugno fino a novembre, un palinsesto di dirette sui canali social della fiera, dal lunedì al venerdì alle 18.30. Posticipata intanto al 30 giugno la chiusura delle application per le gallerie

Cinque rubriche d'arte online, dalla musica allo storytelling, per avvicinarsi a Flashback

Un palinsesto virtuale di avvicinamento alla Settimana dell'Arte contemporanea a Torino. E' "Flashback day-by-day", ricco programma di cinque rubriche online in diretta, dal 29 giugno fino a novembre, dal lunedì al venerdì alle ore 18.30, sui canali social della manifestazione.

Lab è progetto didattico a cura di Maria Chiara Guerra, che si sviluppa nella continua ricerca di atti di bellezza nel nostro quotidiano: da un lato i laboratori didattici realizzati con le scuole torinesi dall’altro le pillole della curatrice stessa in diretta sui social.

Con Art Class saranno fruibili le lezioni di storia dell’arte condotte da Christian Caliandro, che si concentrano sullo scarto che il capolavoro è e costruisce rispetto alla realtà, da Caravaggio a Pollock, da Masaccio a Fellini.

Storytelling promuove, invece, attraverso la narrazione, il coinvolgimento diretto e attivo della comunità di Flashback e si arricchisce del contributo di Raffaele Cataldo, giovane scrittore diplomato alla Scuola Holden, che ha scelto l’unicorno (archetipo culturale dell'edizione 2020 di Flashback) come protagonista di un gioco letterario, un inseguimento attraverso arte, cultura pop e leggenda. 

Anche i Talk della fiera si spostano sul web, accogliendo Pasti d’artista, progetto di Giada Pucci, che ha raccolto negli anni un prezioso archivio/opera di interviste a figure protagoniste del mondo dell’arte - critici, artisti e galleristi -, restituendole sotto forma di conferenze e video-installazioni nei luoghi istituzionali del sistema e del mercato dell’arte prima e come approfondimenti audio e video oggi sui canali social di Flashback.

Infine, con la rubrica Sound,  il palinsesto dedicato alla musica vede la nascita del canale Spotify di Flashback a cura di Andrea Vailati Canta. Ogni settimana una playlist dedicata all’arte, in una libera interpretazione che vede l’alternanza di generi musicali in un’inedita struttura compositiva magnetica, fantastica e umoristica. 

E, scorrendo il calendario di appuntamenti virtuali, si pensa anche al futuro. Il tema scelto per l'ottava edizione di Flashback è Ludens, titolo che trae spunto dal gioco degli scacchi, in particolare dal racconto fantastico/umoristico di Roger Zelazny La variante dell’Unicorno. Dentro le 64 caselle, bianche come la vita e nere come la morte, c’è l’intero spettro delle passioni che l’essere umano prova nella sua esistenza: nella non finitezza delle variabili e nella possibilità di scegliere si manifesta la sua libertà.  

Grazie a questo spunto Flashback va avanti e crea la propria “variante” guardando al futuro in maniera ottimista e responsabile.  Da qui nasce la decisione di posticipare la chiusura delle application per le gallerie al 30 giugno e di apportare alcune deroghe ai termini contrattuali per cercare di tutelare al meglio gli espositori in vista della settimana di novembre.

Manuela Marascio

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium