/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 09 luglio 2020, 17:30

A Torino e in tutta Italia il delivery di cannabis legale racconta numeri in costante crescita

Un successo dovuto a sostenibilità ambientale e attenzione alla filiera produttiva

A Torino e in tutta Italia il delivery di cannabis legale racconta numeri in costante crescita

Agli inizi dello scorso secolo l’Italia era uno tra i maggiori produttori di canapa; la pianta era utile per produrre sostanze "oleose" (per l'illuminazione), "fibrose" (fibre tessili, carta, corda) e per il comparto farmaceutico.

La coltivazione è andata sparendo, anche e soprattutto a causa di normative “proibizionistiche”, ma dal 2016 il legislatore ha voltato pagina regolamentando la materia. Da allora con diversi approcci normativi siamo arrivati ai giorni nostri con numeri che abbiamo visto raccontano una storia di successo.

Ecco perché oggi si fotografa un settore composto da 10mila addetti, 1500 nuove aziende di trasformazione e commercializzazione, 800 nuove aziende agricole per un fatturato annuo di 150 milioni di euro in costante crescita, ci riferiamo al mondo della coltivazione della canapa.

Negli ultimi mesi si è molto parlato di Justmary società 100% italiana, che si occupa di consegnare a casa, in totale sicurezza e in modalità anonima cannabis legale CBD; parliamo di prodotti legali, eccellenti, che garantiscono la massima qualità naturale e biologica, assortimento e disponibilità costante di prodotto. JustMary su Torino offre il servizio di consegna a casa ogni giorno dalle 18 alle 24.

Basta collegarsi al sito, leggere le recensioni di migliaia di clienti entusiasti dei prodotti e del servizio per capire i perchè di un successo che ormai non conosce confini; e non è tutto: JustMary azienda guidata da Matteo Moretti punta ad essere la prima società di cannabis delivery a essere quotata in borsa; sono imprenditori come Moretti che hanno permesso alla canapa italiana di tornare ad essere il volano per una ripresa economica legata alla sostenibilità, alla green economy, coinvolgendo prevalentemente giovani imprenditori agricoli

Torino ha premiato negli ultimi mesi la varietà dei prodotti proposti da Justmary, tutti di altissima qualità, tutti legali e naturali e dotati di un'attestazione unica in Italia: Coqualab ha infatti certificato la nuova linea Justmary Origin e PinUp garantendo l’assenza di metalli pesanti e pesticidi.


Richy Garino

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium