Elezioni comune di Torino

 / Cronaca

Cronaca | 29 luglio 2020, 12:59

In centro Torino intensa attività di spaccio: pusher in manette

13 arresti per spaccio negli ultimi tre giorni

In centro Torino intensa attività di spaccio: pusher in manette

Nella notte fra mercoledì e giovedì della scorsa settimana è stata scoperta, all'angolo fra Corso Vittorio Emanuele II e corso Massimo d’Azeglio, un’intensa attività di spaccio effettuata da due stranieri. Uno di essi, 27 anni, di origine nigeriana, è stato colto nel momento in cui ha ceduto a un cittadino russo un involucro contenente alcuni grammi di marijuana, dietro il pagamento di 10 euro.

Gli agenti lo hanno fermato, con non poche difficoltà, in via San Pio V. Il ventisettenne ha opposto resistenza non solo per evitare l‘arresto per spaccio ma anche perché colpito, oltre 8 mesi fa, dall’ordine del Questore a lasciare il territorio nazionale. Lo straniero ha diversi precedenti per droga. Per lui sono scattate nuovamente le manette per spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.

Complessivamente, negli ultimi tre giorni sono stati arrestati in diverse zone della città 13 pusher. Oltre che dagli agenti della Squadra Volante, gli arresti sono stati operati dagli agenti del Commissariati Centro, Dora Vanchiglia e Barriera Milano.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium