/ Politica

Politica | 29 luglio 2020, 19:03

Museo Egizio, Ruzzola (FI): "5 Stelle si facciano sentire dal Governo, invece di bloccare i lavori in aula"

Duro il commento del consigliere regionale, capogruppo di Forza Italia: "Invece di strepitare, facciano sentire la loro voce a Roma"

Museo Egizio, Ruzzola (FI): "5 Stelle si facciano sentire dal Governo, invece di bloccare i lavori in aula"

“Oggi il Movimento Cinque Stelle ha dimostrato la totale incoerenza della propria azione politica. Si è opposto alle modifiche allo Statuto del Museo Egizio che sono state proposte da un ministro del Governo centrale, dove il M5S rappresenta i due terzi della maggioranza. Proposta che non è neppure arrivata in discussione in Comune di Torino dove costituiscono un monocolore. Vorremmo capire come mai in Regione si parli di difesa del sistema Torino quando né a livello romano né a livello dell’Amministrazione torinese si è bloccata questa proposta, anzi è stata approvata e avvallata. Siamo esterrefatti da questa posizione, del tutto insensata e figlia del solito tentativo del M5s di giocare su più tavoli, vestendo il ruolo di maggioranza e opposizione per poter raccontare il tutto e il suo contrario agli elettori piemontesi e italiani”. Ad affermarlo in una nota il capogruppo di Forza Italia in Regione Piemonte Paolo Ruzzola. 

Comunicato Stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium