/ Politica

Politica | 29 luglio 2020, 19:03

Museo Egizio, Ruzzola (FI): "5 Stelle si facciano sentire dal Governo, invece di bloccare i lavori in aula"

Duro il commento del consigliere regionale, capogruppo di Forza Italia: "Invece di strepitare, facciano sentire la loro voce a Roma"

Museo Egizio, Ruzzola (FI): "5 Stelle si facciano sentire dal Governo, invece di bloccare i lavori in aula"

“Oggi il Movimento Cinque Stelle ha dimostrato la totale incoerenza della propria azione politica. Si è opposto alle modifiche allo Statuto del Museo Egizio che sono state proposte da un ministro del Governo centrale, dove il M5S rappresenta i due terzi della maggioranza. Proposta che non è neppure arrivata in discussione in Comune di Torino dove costituiscono un monocolore. Vorremmo capire come mai in Regione si parli di difesa del sistema Torino quando né a livello romano né a livello dell’Amministrazione torinese si è bloccata questa proposta, anzi è stata approvata e avvallata. Siamo esterrefatti da questa posizione, del tutto insensata e figlia del solito tentativo del M5s di giocare su più tavoli, vestendo il ruolo di maggioranza e opposizione per poter raccontare il tutto e il suo contrario agli elettori piemontesi e italiani”. Ad affermarlo in una nota il capogruppo di Forza Italia in Regione Piemonte Paolo Ruzzola. 

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium