/ Cronaca

Cronaca | 16 settembre 2020, 13:10

Pusher arrestato per tentato furto al Parco del Valentino

La vittima, per paura di non ricevere il resto, aveva desistito dall’acquisto

Pusher arrestato per tentato furto al Parco del Valentino

Nei giorni scorsi, un cittadino italiano si reca al Parco del Valentino per acquistare dello stupefacente. L’uomo chiede al pusher della marijuana e questi gliene fornisce una dose al costo di 10 euro.

L’acquirente tira fuori una banconota da 50 euro ma lo spacciatore non ha il resto. Temendo di non ricevere i 40 euro di resto, l’acquirente recede dalla transazione. Essendo sfumato l’affare, il pusher prima tenta di strappare dalle mani del suo interlocutore la banconota e poi cerca di impossessarsi del suo zainetto, la vittima urla cercando di attirare l’attenzione di alcuni passanti.

La sorte vuole che in quel frangente stia passando di lì una volante della Polizia che interviene e ferma il pusher, un cittadino senegalese di 32 anni, che viene arrestato per tentato furto.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium