/ Attualità

Attualità | 20 settembre 2020, 11:03

Referendum, Appendino: "Lavoro enorme degli uffici per permettere le operazioni di voto"

Regolare l'apertura di tutti i 919 seggi predisposti dalla Città di Torino

Referendum, Appendino: "Lavoro enorme degli uffici per permettere le operazioni di voto"

Tutti i 919 seggi della città di Torino sono stati aperti alle ore 7 di oggi per il referendum costituzionale. Regolare anche la presenza degli scrutatori e dei presidenti.

Così la sindaca Chiara Appendino ha espresso soddisfazione postando una foto su Twitter  che la ritrae fuori dalla cabina elettorale: "Quello degli uffici per permettere le operazioni di voto in questo referendum, nonostante l'emergenza Covid19, è stato un lavoro enorme, andato avanti fino a tarda notte. A loro e a chi ha dato disponibilità ai seggi va un sentito ringraziamento. Buon voto a tutte e tutti",

I cittadini possono recarsi al proprio seggio, con la tessera elettorale e un documento di riconoscimento, fino alle ore 23 di oggi e dalle 7.00 alle 15.00 di domani, lunedì 21 settembre.

Alle ore 11.30 l'affluenza totale dei votanti ai seggi di Torino è stata del 10,05%.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium