/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 24 settembre 2020, 12:45

Cirio: "Sarà aumentata la capienza dei teatri sopra i 200 posti, distanziamento di 1,5 metri"

Il presidente della Regione ha annunciato che la nuova ordinanza sarà firmata nei prossimi giorni

Cirio: "Sarà aumentata la capienza dei teatri sopra i 200 posti, distanziamento di 1,5 metri"

"Stiamo ragionando sull'ampliamento della capienza dei teatri sopra i 200 posti". Lo ha confermato il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio questa mattina alla Mole Antonelliana, a margine della conferenza di lancio del Torino Film Festival.

"L'ordinanza sarà firmata nei prossimi giorni. Nelle sale che accolgono oltre 200 spettatori dovrà comunque essere garantito il distanziamento fisico 'bocca a bocca' di 1,5 metri così come il circolo dell'aria, oltre all'obbligo di mascherina tuttora vigente".

Una decisione che sta vedendo la giunta consultarsi con il Dipartimento prevenzione e sicurezza della Regione Piemonte.

"Positivo che la Regione Piemonte stia predisponendo un'ordinanza per aumentare il pubblico ammesso nei cinema e nei teatri, superando il limite fissato oggi a 200 posti. Ma non basta", sottolinea Francesca Frediani del M5S. "Aumentare la capienza non è sufficiente, è necessario intervenire sulla distanza tra spettatori prevedendo 1 metro, come indicato dal DPCM del Governo, e non 1,5 metri come sembrerebbe orientata la Giunta". 

"Una richiesta, peraltro, condivisa anche dalle associazioni di categoria che hanno lanciato l'allarme. Potrebbero infatti verificarsi nuove chiusure di realtà culturali e cinematrografiche in caso di mancato abbassamento della distanza ad 1 metro".

Manuela Marascio

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium