/ Attualità

Attualità | 13 ottobre 2020, 11:11

La scritta "Ti amo" campeggia su piazza Adriano: così un moderno Romeo (o Giulietta?) incuriosisce un intero quartiere

Da un balcone un maxi triplo striscione recita "Ti amo come te lo devo dire". Ma al momento l'autore resta ignoto. Impossibile invece non notare il messaggio: chi passa di lì scatta foto, sogna, si commuove. Ma c'è chi critica: "Esagerati"

La scritta "Ti amo" campeggia su piazza Adriano: così un moderno Romeo (o Giulietta?) incuriosisce un intero quartiere

In passato erano le lettere. Poi c'è stato un tempo in cui (pessima abitudine) si scriveva sui muri e sull'asfalto. Oggi si va di messaggi e whatsapp, oltre alle classiche dichiarazioni. Ma c'è anche chi, Romeo (o forse è una Giulietta?) dei nostri giorni, in tempi di Coronavirus e distanziamento sociale, ha deciso di sorprendere la sua amata o amato con un annuncio a dir poco originale. 

"Ti amo. Come te le devo dire" è la scritta rosso fuoco che campeggia su tre maxi-lenzuoli bianchi esposti da un balcone al quarto piano di un palazzo di piazza Adriano, proprio all'incrocio con corso Vittorio, dove il quartiere Cenisia confina con Cit Turin. 

Una dichiarazione originale, un modo assolutamente nuovo per informare dei propri sentimenti il proprio amore. E che lei (o lui) non pensi poi di poter dire che non aveva capito le intenzioni della controparte. Che non potrà mai dire al partner "se fossi stato più esplicito...". Più chiaro di così è impossibile, viene da dire.

Tanto che l'intero quartiere e i passanti sono inevitabilmente attratti dal messaggio: chi è a piedi si ferma a fare una foto, le auto che scorrono su corso Vittorio rallentano sospettosamente, chi passa per corso Ferrucci non può fare a meno di voltarsi.

L'innamorato che ha creato la scritta, comparsa probabilmente nella serata di domenica, al momento è anonimo. Così come non è chiaro se la sua dichiarazione sia destinata al lieto fine o magari sia il tentativo di riappacificarsi dopo un litigio. Sta di fatto che chi passa di lì non può non fraternizzare con i misteriosi Romeo e Giulietta e fare il tifo per loro. Tra chi sogna di essere un giorno oggetto di un messaggio così e chi invece storce il naso: "Forse hanno un po' esagerato".

Intanto la foto, postata dai passanti, sta facendo il giro dei social diventando "virale" almeno a Torino, tra apprezzamenti e critiche. In attesa che Romeo, o forse Giulietta, si tolga il mantello.

Daniele Angi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium