/ Politica

Politica | 17 novembre 2020, 20:30

Limitazioni al traffico: Cirio, Marnati e Icardi scrivono a Conte e ai ministri Costa e Speranza

Chiedono di poter sospendere i blocchi temporanei alla circolazione dei veicoli. Ma Fregolent li attacca: "La Regione può già emanare un'ordinanza temporanea per ottenere il risultato"

Limitazioni al traffico: Cirio, Marnati e Icardi scrivono a Conte e ai ministri Costa e Speranza

 

Sospendere le limitazioni temporanee della circolazione dei veicoli in Piemonte: è questo che la Regione chiede al governo. Questa sera il Presidente Alberto Cirio e gli Assessori all’Ambiente, Matteo Marnati e alla Sanità, Luigi Genesio Icardi, hanno scritto una lettera formale al Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, al Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Sergio Costa e al Ministro della Salute, Roberto Speranza, proprio per chiedere di intervenire sulla vicenda.

Duro l'attacco di Silvia Fregolent (Italia Viva): "“Le Regioni possono già emanare ordinanze temporanea per revocare i blocchi automatici del traffico in caso di superamento dei livelli critici di emissioni nocive e infatti alcune, come la Lombardia, lo hanno già fatto. Sentire Cirio e i suoi assessori lamentarsi con il governo e rimanere inerti di fronte a questa situazione è francamente allucinante: o mentono sapendo di mentire o sono assolutamente inadeguati al ruolo che rivestono".

 

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium