/ Attualità

Attualità | 03 dicembre 2020, 14:50

A Bardonecchia torna l’area pedonale urbana in occasione del Ponte dell’immacolata

Ztl al Melezet e attivazione semaforo a Millaures

A Bardonecchia torna l’area pedonale urbana in occasione del Ponte dell’immacolata

L’Amministrazione Comunale di Bardonecchia, viste le misure urgenti di contenimento del contagio del virus sull’intero territorio nazionale e l’ordinanza del Ministro della Salute, datata 27 novembre 2020 con cui la Regione Piemonte è stato riclassificata ZONA ARANCIONE, in applicazione delle disposizioni inerenti il periodo compreso tra domenica 29 novembre 2020 e domenica 3 gennaio 2021, ha stabilito con due ordinanze di apportare delle modifiche alla viabilità del capoluogo e delle frazioni Melezet e Millaures.

 

Nello specifico da sabato 5 dicembre fino alla festività di martedì 8 dicembre 2020 viene riattivata l’Area Pedonale Urbana - A.P.U. in via temporanea e sperimentale nel quadrilatero di via Medail - Borgo Vecchio in orario 10.00-18.00,  torna attiva temporaneamente la Zona a Traffico Limitato – Z.T.L. in frazione Melezet, in orario 10.00-18.00 con acceso libero dalle ore 14.00 alle ore 16.30 e viene attivato per lo stesso periodo, l’impianto semaforico di Millaures nella fascia oraria dalle 10.00 alle 18.00 con lampeggio ciclico laddove si manifestassero precipitazioni nevose e/o condizioni climatiche.

 

“In occasione del Ponte dell’Immacolata, che cade in un periodo particolarmente delicato a causa delle misure volte a contenere la diffusione della pandemia – sostiene Francesco Avato, sindaco di Bardonecchia - abbiamo deciso di riattivare l’Area Pedonale Urbana nel centro urbano sino alle ore 18.00 per consentire l’accesso al quadrilatero del capoluogo con l’auto alle persone interessate all’acquisto del cibo d’asporto per incentivare questa forma di ristorazione”.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium