/ Cronaca

Cronaca | 14 gennaio 2021, 12:30

Organizzano un party privato, violando le norme anti Covid: scoperti dalla Polizia

Protagonisti una quindicina di giovani tra i 16 e i 22 anni

intervento notturno della Polizia

gruppo di giovani organizza party privato, violando le norme anti Covid: scoperti dalla Polizia

E’ la sera di sabato e attorno alle 23 arriva al 112 la segnalazione di una festa in atto in un’abitazione privata nel quartiere Nizza.

Al loro arrivo  nei dintorni dello stabile, i poliziotti del Commissariato Barriera Nizza notano chiaramente una decina di persone sul terrazzino, tutte senza mascherine e non rispettanti le regole sul distanziamento sociale; inoltre, mentre salgono per le scale del palazzo, un gruppo nutrito di ragazzi va loro incontro. Sono proprio quelli che stavano partecipando alla festa. I giovani vengono invitati a rientrare nell’appartamento: qui viene appurato che era stato organizzato dai figli dei proprietari un party per stare un po’ in compagnia con gli amici.

Complessivamente, i ragazzi presenti erano 16, tutti di età fra i 16 e i 22 anni. Gli agenti hanno posto fine all’assembramento, invitando i presenti a fare rientro presso le proprie residenze. Sono in corso le procedure volte alla contestazione amministrativa per le violazioni accertate in merito alle disposizioni volte al contenimento della pandemia da Covid-19.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium