/ Cronaca

Cronaca | 19 gennaio 2021, 09:09

Torino, sgomberata la palazzina occupata di corso Giulio Cesare 45: all'interno 48 persone [FOTO e VIDEO]

L'operazione, coordinata dalla Prefettura e dalla Questura di Torino, è iniziata all'alba. Nello stabile, occupato dal 2014, 6 militanti anarchici e molti cittadini stranieri tra cui diverse famiglie

forze di polizia in strada

Lo sgombero della palazzina occupata di corso Giulio Cesare

Risveglio 'movimentato' per borgo Aurora: questa mattina all'alba, infatti, è stata sgomberata la palazzina di corso Giulio Cesare 45, occupata dal 2014. L'operazione, coordinata dalla Prefettura e dalla Questura di Torino su decreto della magistratura, è iniziata intorno alle 5.30 e ha avuto il supporto di carabinieri, vigili del fuoco e personale sanitario. Pochi minuti dopo, un gruppetto di circa 25 solidali si è radunato in strada ma tutto si è svolto regolarmente.

All'interno dello stabile, hanno fatto sapere dalla polizia, erano presenti una cinquantina persone: oltre a 6 militanti anarchici, molti cittadini stranieri tra cui diverse famiglie e una quindicina minori; queste ultime verranno collocate presso soluzioni abitative della Città di Torino. Tutti gli occupanti, infine, sono stati sottoposti a tampone.

L’intervento, effettuato in esecuzione del decreto di sequestro preventivo dell’immobile, si è reso necessario per motivi urgenti di incolumità pubblica, in quanto all’interno dello stabile è stata riscontrata la presenza di allacci fraudolenti alla corrente elettrica operati da ignoti che si sono collegati ai contatori dell’energia elettrica presenti nelle cantine dello stabile (quantificabili in un totale di 47 allacci abusivi). Tali manomissioni hanno creato una oggettiva situazione di pericolo per l’incolumità pubblica, sia per il rischio d’incendio, sia per la possibilità di folgorazione.

Soddisfazione è stata espressa da Fratelli d'Italia: “Finalmente - hanno commentato la deputata Augusta Montaruli e la capo-gruppo in Circoscrizione 7 Patrizia AlessiTorino si è liberata dell'occupazione anarchica di corso Giulio Cesare 45. Ora l'attenzione resti alta, contro le occupazioni anarchiche serve agire subito, altrimenti si creano sacche di illegalità dove antagonisti e criminalità la fanno da padroni”.

"Siamo soddisfatti per l'operazione di sgombero dell'occupazione di corso Giulio Cesare svolta stamani", attacca Enrico Forzese di FdI, "ma in moltissime occasioni le istituzioni cittadine si sono dimostrate accomodanti, quando non direttamente solidali, con realtà antagoniste, le quali infettano il tessuto cittadino come un vero e proprio cancro portando spaccio e delinquenza nelle nostre strade".

"L’intervento avvenuto in corso Giulio Cesare 45, merita il plauso alle nostre forze dell’ordine che si battono ogni giorno per riportare a Torino sicurezza e legalità - ha affermato l’assessore regionale alla Sicurezza Fabrizio Ricca - Gli anarchici, nel frattempo, hanno già fatto sapere che porteranno in piazza proteste contro lo sgombero. Mi auguro che non degenerino, come troppo spesso è accaduto, in scene di teppismo gratuito mascherato da rivendicazioni politiche. Sono sicuro che gli uomini e le donne delle forze dell’ordine vigileranno anche su questo”.

Ringrazio la Questura, questo è un intervento che arriva a seguito di un sequestro preventivo", ha dichiarato la sindaca Chiara Appendino. "Come Città abbiamo messo a disposizione la Protezione Civile, la polizia locale e i servizi sociali: è nostra premura farsi carico delle situazioni di fragilità e dei minori, che avranno tutta l’assistenza del caso”.

"Il mio grazie e i miei complimenti alle Forze dell'Ordine che hanno portato a termine l'operazione, con la quale il rispetto delle regole e la democrazia fanno un passo avanti nel quartiere e nella nostra città", ha detto Silvio Magliano dei Moderati. "Grazie anche a Questura, Prefettura e Vigili del Fuoco. E ai residenti del quartiere, che hanno sempre preso le distanze dagli occupanti, evitando di farsi strumentalizzare".

Marco Berton

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium