/ Politica

Politica | 15 febbraio 2021, 08:42

Incidente A32, Italexit: "Ecco cosa succede quando i privati gestiscono le autostrade. Le infrastrutture devono essere pubbliche"

Trivero: "Dopo aver atteso i soccorsi al gelo per ore, gli automobilisti hanno pure dovuto pagare il pedaggio"

Incidente sulla A32

Incidente sulla A32

A seguito del tragico incidente sulla A32, che ha provocato due morti e diversi feriti, Franco Trivero, referente politico di Italexit con Paragone in Val di Susa, chiede un intervento immediato del nuovo Ministro dei Trasporti: “Giovannini si ritrova subito nella stessa situazione di Toninelli: i privati sono inadeguati a gestire le nostre infrastrutture, ma il governo finge di non saperlo. Come Italexit non abbiamo dubbi: le concessioni devono essere revocate affinché l’unico gestore sia lo Stato. Le giustificazioni dei Gavio sono inaccettabili: da giorni gli avvisi meteorologici parlavano di un crollo delle temperature con pericoli di gelate; in questi casi servono misure di prevenzione straordinaria che evidentemente non sono state applicate. Un nostro militante è transitato pochi minuti prima del disastro e si è ritrovato a slittare da una corsia all’altra su un’enorme lastra di ghiaccio. La beffa finale? Dopo aver atteso i soccorsi al gelo per ore, gli automobilisti coinvolti hanno pure dovuto pagare il pedaggio”.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium