/ Attualità

Attualità | 16 febbraio 2021, 16:06

Assemblea Popolare organizza il seminario "Abitare in modo sano"

Mercoledì 17 febbraio dalle 18 alle 20 il tavolo informativo, sabato 20 dalle 10 alle 12.30 la discussione aperta ai cittadini

case atc

Assemblea Popolare organizza il seminario "Abitare in modo sano"

Il Tavolo di lavoro dell’Assemblea Popolare si svolgerà, come usuale, in due momenti, mercoledì 17 febbraio e sabato 20 febbraio, in modalità online per rispettare il distanziamento fisico.

Il tema del Tavolo sarà “Abitare in modo sano” e affronterà il tema dell’abitare, attraverso un confronto su dimensione urbanistico-ambientale, accesso alla casa, politiche abitative, dinamiche del mercato immobiliare e abitare temporaneo, con il contributo di esperte ed esperti del settore e la partecipazione dei cittadini interessati. 

L’obiettivo del tavolo è l’elaborazione di proposte per aumentare spazi di relazione di qualità e nel contempo dimezzare le emissioni di inquinanti entro il 2030 e ridurre le diseguaglianze.

Mercoledì 17 febbraio, dalle 18 alle 20 si terrà un seminario informativo, durante il quale alcuni esperti introdurranno i temi di discussione.

Introdurrà i lavori e modererà l'incontro Giuseppe Piras del Comitato Torino Respira, che descriverà lo strumento dell’Assemblea Popolare per la partecipazione attiva dei cittadini alle decisioni.

Diego Zoppi, Architetto, Consigliere del Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori e Paesaggisti Conservatori, Coordinatore del dipartimento Politiche Urbane e Territoriali. Parlerà di quartieri innovativi, sostenibili ecologicamente e socialmente.

Marianna Filandri insegna Sociologia delle disuguaglianze economiche e sociali all’Università degli Studi di Torino. Parlerà di diritto all’abitare e disuguaglianze nell’accesso alla casa, tra proprietà e locazione.

Nadia Caruso ricercatrice in urbanistica, insegna rigenerazione urbana al Politecnico di Torino, Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio. Parlerà di politiche per la casa in Italia e a Torino e di nuove forme di housing sociale.

Ombretta Caldarice e Sara Torabi del Politecnico di Torino, Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio. Parleranno di resilienza trasformativa e dimensione ambientale ed energetica dell’abitare.

Manuela Rebaudengo, insegna Estimo presso il Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio del Politecnico di Torino. Parlerà di economia e dinamiche del mercato immobiliare e di servizi “smart” per l’abitare.

Erica Mangione, dottoranda in Urban and Regional Development presso il Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio del Politecnico di Torino. Parlerà di forme di abitare temporaneo, di breve e medio termine, con focus sull’abitare degli studenti universitari a Torino.

Il seminario sarà trasmesso on line sulla pagina Facebook dell’Assemblea Popolare.

Sabato 20 febbraio dalle 10 alle 12.30 si terrà il tavolo di discussione aperto alle cittadine e ai cittadini sui temi dell’abitare, della sua progettazione e della sua gestione. In quest’anno di pandemia abbiamo riscoperto, per necessità, lo spazio delle nostre abitazioni. Uno spazio protetto in cui rifuggire del pericolo esterno. Ma anche in alcuni casi uno spazio non adatto ad accogliere tutte le attività della nostra giornata. Moltissime famiglie si sono dovute barcamenare con spazi insufficienti per lo studio, il lavoro, lo svago, la veglia e il riposo. Senza contare in questa emergenza chi una casa non ce l’ha. Abbiamo inoltre scoperto che le nostre abitazioni raramente sono delle macchine energetiche efficienti, fredde d’inverno e d’estate. Abbiamo capito che i nostri quartieri sarebbero più vivibili se immersi nel verde, con i servizi a portata di piedi e un bel parco vicino. Tutte queste riflessioni possono e devono innescare un ragionamento per immaginare una nuova dimensione dell’abitare, che tenga conto di tutte le questioni fondamentali: sociali, economiche, ecologiche. 

Per ragioni organizzative il tavolo sarà aperto a un massimo di 80 partecipanti che verranno suddivisi in tavoli, coordinati da un facilitatore e supportati da un redattore che avrà lo scopo di raccogliere i risultati della discussione. 

L’obiettivo dei tavoli sarà quello di preparare proposte di azioni da mettere al centro dell’agenda politica cittadina. Le proposte emerse dai tavoli di lavoro saranno poi riviste dagli esperti coinvolti e messe a disposizione dei partecipanti per i commenti e l’approvazione finale. 

Per partecipare ai tavoli di lavoro è necessario iscriversi al form on line qui: https://forms.gle/L9xLnZWhrAee92WV9 

 L’Assemblea Popolare è un’iniziativa promossa da quasi 40 associazioni e gruppi della società civile torinesi attivi nei settori della promozione culturale, della lotta alle diseguaglianze e della tutela dell’ambiente e del clima. L’Assemblea Popolare vuole elaborare un’agenda per orientare la Città verso una nuova traiettoria di sviluppo centrata su salute, giustizia sociale e giustizia ambientale per tutti.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium