/ Attualità

Attualità | 25 febbraio 2021, 11:05

Matteo Rossino (Torino Tricolore) denuncia: "sui mezzi pubblici assembramenti assurdi, ma si tengono chiusi ristoranti e palestre"

"Il tram della linea 4 era completamente pieno, senza alcuna distanza di sicurezza"

assembramenti sulla linea 4

Matteo Rossino (Torino Tricolore) denuncia: "sui mezzi pubblici assembramenti assurdi"

Sta facendo il giro del web la foto pubblicata sui social da Matteo Rossino (Torino Tricolore) che ritrae il tram 4 completamente pieno, senza alcuna distanza di sicurezza.

Stamattina ho voluto prendere i mezzi pubblici per vedere con i miei occhi la situazione assembramenti e, come pensavo, non viene rispettato nessun protocollo anti contagio - le parole di Matteo Rossino - Da ormai un anno ci chiedono sacrifici, ci obbligano a stare in casa, spesso a non vedere parenti, a rispettare il coprifuoco addirittura e poi si vedono scene di questo tipo, un vero schifo”.

Stanno facendo fallire le nostre attività, i ristoranti devono stare chiusi a cena, le palestre non possono riaprire, nonostante tutti i soldi spesi per mettere a norma i propri spazi, ma poi vediamo assembramenti come questo - ha concluso Rossino - È assurdo, come assurde sono le disposizioni del governo, forse chi decide le nostre sorti non sa che la gente per mangiare deve lavorare. Bisogna riaprire tutto, subito, rispettando le norme, ma riaprire”.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium