/ Cronaca

Cronaca | 26 febbraio 2021, 12:49

Santa Rita, chiuso per 5 giorni un bar per mancato rispetto delle norme anti-Covid

Il titolare è stato sanzionato per 400 euro

polizia dispone chiusura di un locale

Chiusura per 5 giorni della caffetteria

Mercoledì mattina, personale del Commissariato San Secondo insieme a equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine ha effettuato un controllo straordinario del territorio nell’area di giurisdizione.

Durante l’attività, una caffetteria di via Monfalcone ha subito la chiusura provvisoria per 5 giorni per il mancato rispetto delle norme per il contenimento del contagio da covid19. Il titolare è stato sanzionato per 400 euro. L'esercente è stato anche denunciato in stato di libertà per la violazione delle norme antincendio. Gli agenti hanno accertato che l’estintore a polvere presente nel bar non era mai stato revisionato, l’ultima manutenzione si riferita al 2012.

Un italiano di 55 anni, invece, è stato denunciato in stato di libertà dopo essere stato controllato in corso Sebastopoli. L'uomo è stato deferito per sottrazione o danneggiamento di cose sottoposte a sequestro a causa di una mancata confisca di un autoveicolo da parte dell’autorità competente per l’irreperibilità del mezzo nel luogo di custodia.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium