/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 03 marzo 2021, 15:16

Basta un click per l’8 marzo: le iniziative della Città metropolitana in occasione della Giornata internazionale della donna

Appuntamento on line

Basta un click per l’8 marzo: le iniziative della Città metropolitana in occasione della Giornata internazionale della donna

In occasione dell'8 marzo, Giornata internazionale della donna, la Città metropolitana di Torino ogni anno organizza un incontro con le/i dipendenti; che quest'annosi svolgerà online e potrà quindi essere seguito da tutti. L’incontro si intitola Basta un click e il tema trattato è l’attenzione al linguaggio di genere nei documenti degli enti pubblici e della Città metropolitana in particolare.

 

Di seguito il programma:

ore 14.30 Saluti istituzionali del vice sindaco Marco Marocco, della consigliera di Parità uscente Gabriella Boeri e delle consigliere di Parità Michela Quagliano e Elisa Raffone di nuova nomina.

ore 14.50 Presentazione del Decalogo delle buone pratiche per un linguaggio amministrativo non discriminatorio a cura della professoressa Rachele Raus Dipartimento cultura politica e società-Università degli studi di Torino

ore 15,30 Intervento della presidente del Cug

Conclusioni e spazio per gli interventi

L’incontro si svolgerà all’indirizzo:

https://cittametropolitanatorino.webex.com/meet/paritadiritti

 

Il voto alle donne: un’esposizione all’Urp del Consiglio regionale del Piemonte

La Città metropolitana di Torino, nel maggio 2016, per evidenziare il lungo cammino delle donne verso la conquista della piena parità di diritti e opportunità, aveva allestito ul’esposizione fotografica, "Torino 1946 - 2016. Settant'anni dal primo voto delle donne".
Immagini storiche, tratte dalle elezioni comunali torinesi del 1946, istantanee che danno l'idea del significato, in qualche modo rivoluzionario per il costume sociale dell'epoca, della partecipazione femminile al voto.

La mostra successivamente era stata messa a disposizione delle amministrazioni interessate ad ospitarla e molte città del territorio, Carmagnola, Pancalieri, Virle, Lombriasco, Cintano, Villar Dora, Torino, Ciriè, Mondovì, Usseaux, Valenza, Perosa Argentina e Pragelato decisero di allestirla nei propri Comuni. A distanza di qualche anno è il Consiglio regionale del Piemonte che ha deciso, in occasione della Giornata internazionale della donna, di omaggiare le donne allestendo nuovamente l’esposizione nei locali dell'Urp in via Arsenale n. 14/g a Torino: l’esposizione, che si avvale del patrocinio di questa Città metropolitana, sarà visibile dal 4 al 16 marzo.

 

Gli eventi sul territorio

A causa dell'emergenza sanitaria ancora in corso, quest'anno le celebrazioni saranno soprattutto online, ma non per questo prive di significato e importanza. Su tutto il territorio metropolitano sono stati organizzati momenti di riflessione per ricordare sia le conquiste sociali, economiche e politiche, sia le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state vittime, e purtroppo lo sono ancora, in ogni parte del mondo.

La Città metropolitana, da sempre vicina alle donne, ha deciso anche per il 2021, di raccogliere tutti gli eventi più significativi che i comuni organizzano per celebrare l’iniziativa e di condividerli sui social dell’Ente.

 

Per i programmi dei Comuni

http://www.cittametropolitana.torino.it/speciali/2021/giornata_internazionale_donna/

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium