/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 10 aprile 2021, 15:05

Danzatori contemporanei in rete: Torinodanza entra in un network di 12 festival in tutta Europa

Presentato il progetto Big Pulse Alliance, che vedrà la coreografa torinese Silvia Gribaudi tra i primi artisti a lavorare su commissione

torinodanza

Torinodanza per Big Pulse Alliance (foto di Andrea Macchia)

Un network di dodici festival e istituzioni di danza europei, uniti in un progetto quadriennale di supporto all'arte coreutica contemporanea. E' Big Pulse Dance Alliance, progetto cofinanziato dal Programma Europa Creativa dell'Unione Europea, di cui Torinodanza Festival fa parte, con l'obiettivo di sostenere gli artisti e diversificare la programmazione sui grandi palcoscenici d'Europa raggiungendo un pubblico variegato e portando gli spettacoli in spazi non tradizionali, attraverso la costruzione di una rete solida. 

Proprio nell’ottica di consolidare il settore della danza contemporanea, durante la presentazione avvenuta giovedì, nell'ambito del Sismògraf Dance Festival (a Olot, in Spagna), sono stati annunciati i primi artisti che lavoreranno su commissione: Oona Doherty (UK), Silvia Gribaudi (IT), Marco da Silva Ferreira (PT) e Amala Dianor (FR). Illustrato anche il programma Big Pulse Scaling Up, che si concentrerà sul sostegno alla transizione degli artisti dalla produzione di lavori per palcoscenici di piccole e medie dimensioni a produzioni su larga scala, attraverso una serie di coproduzioni. 

Una seconda serie di commissioni, Big Pulse Open Air, intende riunire artisti e pubblico attraverso coreografie originali, che celebrino il potere del corpo in movimento. La call è disponibile fino al 16 aprile al link http://www.torinodanzafestival.it/?p=9952 

Oltre alle coproduzioni, Big Pulse Dance Alliance ha attivato anche il programma Visiting Artist, che offrirà agli artisti l'opportunità di visitare i festival partner, e il Winter Intensives and Mentoring, incentrato sullo sviluppo di capacità di leadership e di gestione dei progetti.

Grazie alla diffusione in tutta Europa, l'obiettivo a lungo termine di Big Pulse Dance Alliance è di stabilire una rete solida e duratura di festival che, lavorando con artisti e pubblico, garantisca il continuo sviluppo della danza contemporanea. 

Manuela Marascio

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium