/ Attualità

Attualità | 12 aprile 2021, 18:56

"A Torino il 25 Aprile sia festeggiato con la fiaccolata in piazza": l'appello dei Radicali Aglietta

Una proposta visto il calo dei contagi e l'avvio delle vaccinazioni. “Il forte valore della Festa della Liberazione si presta bene come simbolo per il ritorno verso la normalità dopo un anno di lutti e limitazioni”

Una proposta visto il calo dei contagi e l'avvio delle vaccinazioni (Immagine di fiaccolate degli scorsi anni)

Una proposta visto il calo dei contagi e l'avvio delle vaccinazioni (Immagine di fiaccolate degli scorsi anni)

Il 25 Aprile a Torino sia festeggiato con la tradizionale fiaccolata in piazza”. E’ questa la richiesta dell’Associazione Radicale Adelaide Aglietta che – per mano dei coordinatori Daniele Degiorgis, Patrizia De Grazia e Silvio Viale – ha inviato una lettera alla Presidente dell’Anpi Torino Maria Grazie Sestero, ai Segretari Provinciali di Cgil/Cisl/Uil, alla sindaca Chiara Appendino, al Presidente Alberto Cirio, al Prefetto Claudio Palomba e al Questore Giuseppe De Matteis.

A causa delle limitazioni per il Covid-19, il 25 aprile 2020 fu celebrato con iniziative online. Quest’anno, visto il calo dei contagi e l’avvio delle vaccinazioni, “riteniamo che per il 25 aprile 2021 si possa svolgere la tradizionale fiaccolata. Se non subentreranno ulteriori disposizioni, sono consentiti la circolazione dei cittadini nel proprio comune e lo svolgimento di manifestazioni pubbliche in forma statica, rispettando distanze sociali e misure di contenimento”.

L’appello all’ANPI quindi è quello di organizzare per il 23 aprile, nel tardo pomeriggio, la tradizionale manifestazione.  “Il forte valore ideale della Festa della Liberazione si presta bene come data simbolica per il ritorno verso una crescente normalità dopo un anno di sofferenze, di lutti e di limitazioni” concludono Degiorgis, De Grazia e Viale.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium