/ Cronaca

Cronaca | 21 giugno 2021, 12:55

Si è spenta Alessia, la giovane affetta da distrofia muscolare che si era laureata dal letto dell'ospedale

Era ricoverata da un anno e mezzo al Cto

Alessia il giorno della laurea

Si è spenta Alessia, la giovane affetta da distrofia muscolare che si era laureata dal letto dell'ospedale

E' morta all'ospedale Cto di Torino, dove era ricoverata da tempo, Alessia, la25enne affetta da una rara e grave distrofia muscolare, complicata da tetraparesi e afasia, che all'inizio di giugno si era laureata in Lingue dal suo letto d'ospedale nonostante la malattia le avesse praticamente tolto l'uso della parola.

Ad assisterla fino all'ultimo i suoi cari e gli stessi sanitari del reparto di Recupero e riabilitazione funzionale dell'Unità Spinale Unipolare dell'ospedale Cto, diretto dal dottor Maurizio Beatrici, che avevano festeggiato con lei la laurea. Alessia, che era ormai in ospedale da un anno e mezzo, aveva commosso tutti per l'impegno e la dedizione con cui è riuscita a completare gli studi, che aveva ripreso dopo un video di Alberto Angela, di cui era una ammiratrice.

Dopo la discussione della tesi e la laurea, con il punteggio di 98/110, le condizioni della giovane sono peggiorate e la malattia ha fatto il suo corso, fino al drammatico epilogo.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium