Leggi tutte le notizie di BACKSTAGE ›

Moncalieri | 23 luglio 2021, 10:50

Covid, a Moncalieri e Nichelino più della metà dei residenti ha completato il ciclo vaccinale

Superata quota 310 mila dosi nei territori dell'Asl To5. Negli ospedali ricoverate solo persone non immunizzate

vaccinazione anti covid

A Moncalieri e Nichelino più della metà dei residenti ha completato il ciclo vaccinale

Il traguardo raggiunto è di quelli significativi. Ancora di più se pensiamo qual era la situazione quattro mesi fa. A Moncalieri e Nichelino oltre il 50% della popolazione è stata vaccinata con entrambe le dosi.

310 mila dosi nei territori dell'Asl To5

La conferma è arrivata dall'Asl To5: nei territori della cintura sud di Torino (compresi Carmagnola, Chieri, Vinovo e gli altri comuni più piccoli) nei giorni scorsi risultavano essere state somministrate 310 mila dosi. Certo, non tutto ha funzionato a dovere nei primi tempi e qualche problema c'è stato anche lunedì, quando una quarantina di persone che erano prenotate al Palavaccini di Moncalieri sono state rimandate a casa, perché non c'erano le dosi. Per fortuna le consegne supplementari che aveva garantito il generale Figliuolo per il Piemonte sono arrivate e da un paio di giorni la situazione è tornata sotto controllo.

Tutti i ricoverati non erano vaccinati

Come è sotto controllo la situazione negli ospedali, nonostante l'incremento dei nuovi positivi degli ultimi giorni: la varante Delta ha prodotto una impennata dei contagi, ma questo non ha prodotto un aumento delle ospedalizzazioni. Al 20 luglio erano solo 14 le persone ricoverate nei tre ospedali dell'Asl To5, il Santa Croce di Moncalieri, il Maggiore di Chieri e il San Lorenzo di Carmagnola, con le terapie intensive Covid Free.

La nota da sottolineare è che tutti i ricoverati sono pazienti che non avevano fatto il vaccino, che si conferma unico vero argine contro la diffusione del virus. Ora più che mai, in una fase in cui i contagi stanno risalendo un pò dappertutto.

Massimo De Marzi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium