/ Politica

Politica | 21 settembre 2021, 19:31

Islam, Casolati (Lega): "No a una nuova moschea a Torino, Appendino dimentica i cittadini"

La senatrice torinese: "Il Movimento 5 Stelle vorrebbe lasciare un'eredità che non appartiene alla nostra cultura, alla nostra tradizione e alla nostra storia"

Islam, Casolati (Lega): "No a una nuova moschea a Torino, Appendino dimentica i cittadini"

"Ritengo gravissimo che una città come la nostra, che necessita di promuovere produzione e rilancio imprenditoriale anche rigenerando realtà economiche locali, svenda - per poco più di un milione di euro - le ex fonderie Nebiolo alla Confederazione Islamica Italiana". A parlare è la senatrice torinese della Lega Marzia Casolati.

"Appendino si dimentica i torinesi: chiarisca loro come mai, anziché ragionare di una riqualificazione dell’area che avrebbe favorito la città, si è scelta la strada della concessione di uno spazio per l’ennesima moschea. Se la sindaca crede di migliorare così la qualità della vita della Barriera di Milano ha sbagliato di grosso: Torino e i suoi abitanti non meritano insensate decisione calate dall’alto, lontane anni luce da richieste e bisogni concreti della nostra comunità".

"Il movimento cinque stelle ha dimostrato in questi cinque anni di non avere a cuore il bene della città e oggi vorrebbe lasciare un’eredità che non appartiene alla nostra cultura la nostra tradizione e la nostra storia".

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium