Leggi tutte le notizie di BACKSTAGE ›

Moncalieri | 15 ottobre 2021, 23:47

Da lunedì alla biblioteca Arduino di Moncalieri al via il ciclo di appuntamenti "Incontriamoci"

Si comincia il 18 ottobre, alle ore 18, con "La diversità illumina il mondo e lo rende migliore"

biblioteca arduino

Da lunedì alla biblioteca Arduino di Moncalieri al via il ciclo di appuntamenti "Incontriamoci"

Alla biblioteca civica Arduino di Moncalieri prende il via da lunedì il ciclo di approfondimenti "Incontriamoci. Far conoscere le persone alle persone", per esaminare e approfondire i principali aspetti e le problematiche conseguenti relative alle varianze percepite, in termini di identità, orientamento, espressione di genere. 

Si comincia il 18 ottobre, alle ore 18, con il tema La diversità illumina il mondo e lo rende migliore, sul quale interverranno in dialogo tra loro Renato Berra e Claudia Bottoni dell’associazione Agedo. L’incontro sarà introdotto da Laura Pompeo e moderato da Giuliana Cerrato.

Organizza Agedo (Associazione di genitori, parenti e amici di persone LGBT+), in collaborazione con l’Ufficio Cultura e con la Biblioteca civica ArduinoGli incontri saranno a cadenza mensile. Gli incontri successivi saranno il 29 novembre, il 13 dicembre il 24 gennaio e oltre, con voci, testimonianze e riflessioni dal vasto mondo della transessualità, del transgenderismo e della varianza di genere.

Sosteniamo con partecipazione e rispetto i percorsi di crescita di tutti. Siamo convinti che ci sia ancora molto da fare per arginare le discriminazioni legate all’orientamento sessuale – spiega l’assessore alla Cultura e alle Pari Opportunità Laura Pompeo – Gli strumenti e le azioni messi in campo sono diversi, ma partono tutti dal lavoro di rete con molte Regioni ed enti locali che portiamo avanti avendo aderito nel 2016 alla rete Re.A.dy, Rete Nazionale delle Pubbliche Amministrazioni Anti Discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere. Ricordo che il contrasto all’omolesbobitranfobia e ogni forma di discriminazione è sempre un tema centrale nella nostra programmazione culturale e sui nostri social".

"In presenza e sulla pagina fb della Biblioteca Arduino (che da 3 anni e’ Punto Informativo cittadino sulle Pari opportunità e Punto Antidiscriminazione istituito ufficialmente dalla Regione Piemonte) postiamo tutti i giorni nuovi contenuti e input per il contrasto all’hate speech”, sottolinea Laura Pompeo.

m.d.m.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium