/ Eventi

Eventi | 26 ottobre 2021, 17:42

Dante 700. Anche Alpignano rende omaggio al sommo poeta

Sabato 30 ottobre il primo dei due concerti organizzati dall'associazione Musica in Santuario

dante alighieri

Dante 700. Anche Alpignano rende omaggio al sommo poeta

In occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, Suoni d’Organo vuole dedicare a lui la stagione di concerti 2021. Due appuntamenti sono in programma ad Alpignano: il primo sarà sabato 30 ottobre, alle 21.15, nella Parrocchia di San Martino Vescovo grazie all’associazione “Musica in Santuario” che da anni lavora per valorizzare il patrimonio monumentale e organario del Piemonte e promuovere, grazie alla musica, luoghi storici della città.

La Parrocchia di San Martino Vescovo è custode infatti di un prezioso organo a canne costruito nel 1903 da Achille Baldi.

VENITE A LAUDARE

Sabato 30 Ottobre - Parrocchia di San Martino, Alpignano ore 21.15

Una serata incentrata sul patrimonio musicale raccolto nel Laudario di Cortona, codice musicale toscano del XIII sec.. Le laude dialogheranno idealmente con letture di poesia sacra duecentesca e brani organistici che ne raccolgono le suggestioni.

Polifonici delle Alpi: Alba Alabiso e Alessandro Ragona*, voci recitanti (in collaborazione con l'associazione Icona di Pianezza). Franco Bertino, organo

CON MIGLIOR VOCI 

Sabato 6 Novembre - Parrocchia di San Martino, Alpignano. ore 21.15

Il viaggio del poeta narrato nella Divina Commedia ispira un programma dedicato alle corrispondenze tra le cantiche e la musica ivi descritta. Ripercorreremo il cammino dantesco attraverso il buio abietto dell’Inferno, la morbida luce piena di speranza del Purgatorio e la gloria del Paradiso.

Maurizio Ceccon, voce recitante. Coro di San Pancrazio: Aldo Bergamini, organo, Bruno Bergamini, direttore.

 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium