/ Cronaca

Cronaca | 24 novembre 2021, 10:44

Dramma nel judo: Michael Basile, fratello dell'oro olimpico di Rio Fabio, trovato morto nella sua casa di Rosta

Ancora ignote le cause del decesso, in attesa dell'autopsia. E' stata la madre a ritrovare il corpo senza vita del figlio

fabio basile

Dramma nel judo: Michael, fratello dell'oro olimpico di Rio Fabio, trovato morto nella sua casa

Il mondo dello sport è scosso da una improvvisa tragedia. A 31 anni è morto Michael Basile, il fratello di Fabio, medaglia d'oro nel judo alle Olimpiadi di Rio nel 2016. Le cause della morte sono al momento sconosciute, sarà l'autopsia a spiegare cosa sia accaduto.

Quello che è certo è che il corpo dell'atleta, anche lui judoka, è stato ritrovato senza vita dalla madre nell'abitazione di Rosta, recatasi di persona in quanto insospettita dal fatto che il figlio non rispondesse mai al telefono. A dare la notizia di quanto accaduto è stato lo stesso Fabio Basile con un post sui social: "Ciao Mike, sangue del mio sangue. Ti ho voluto bene... Mi mancherai tanto".

Ora si resta in attesa di sapere quando si svolgeranno i funerali di Michael, ma molto dipenderà anche da quanto emergerà dall'autopsia, chiamata a chiarire le cause di questo improvviso decesso.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium