/ Attualità

Attualità | 04 dicembre 2021, 16:10

Figurine e borse di studio: il regalo di Natale di Insuperabili e Topps con Chiellini protagonista [VIDEO]

Sancita la partnership tra la Onlus che promuove il calcio tra i ragazzi con disabilità e la multinazionale de1le stickers. A consegnare i doni è proprio il capitano della Juventus

Giorgio Chiellini e gli Insuperabili

Giorgio Chiellini e gli Insuperabili

Diventare calciatore è un sogno che accomuna tantissimi bambini, compresi quelli con disabilità. Ad avvicinare ulteriormente due mondi che, negli ultimi anni, hanno dimostrato di essere tutt'altro che incompatibili ci hanno pensato Insuperabili e Topps: la Onlus che promuove l'inclusione sociale attraverso lo sport e la multinazionale delle stickers hanno infatti stipulato una partnership che prevede la donazione – ad atleti e staff - di 1500 album, 1500 stickers e 10 borse di studio in ambito sportivo.

La consegna dei regali da parte del testimonial Chiellini

A consegnare i regali è stato il capitano della Juventus (e degli Insuperabili, ndr) Giorgio Chiellini, testimonial di lungo corso, sempre pronto a donare un po' del proprio tempo e del proprio carisma a una causa a cui ha dimostrato di tenere molto: “Sono capitano di questi ragazzi - ha raccontato – da molto prima che lo diventassi nella Juve e la partnership con Topps ci rende davvero orgogliosi. Negli ultimi anni il progetto è cresciuto tantissimo: passare del tempo qui e poter dare una mano è sempre una grande gioia e sono convinto che questi splendidi regali, oltretutto vicino al Natale, faranno felici tanti ragazzi; in primavera, se le condizioni lo permetteranno, come ogni anno farò anche un allenamento con loro”. Il giocatore, ai microfoni di Sky Sport, ha anche detto la sua sul caso plusvalenze: “Quando si parla di Juventus - ha dichiarato - viene tutto amplificato, Il nostro compito è stare uniti e darci una mano l'uno con l'altro in un momento delicato”.

Insuperabili sempre più “dentro al pianeta calcio”


Per Insuperabili si tratta di un ulteriore tassello verso un ingresso a 360° nel “pianeta calcio”: “La partnership con Topps - ha sottolineato il presidente e fondatore Davide Leonardi ci permetterà di crescere ancora e le figurine, per gli appassionati di calcio di tutte le generazioni, rappresentano qualcosa di bellissimo. Tutto ciò che fa parte di questo sport non può far altro che migliorare Insuperabili, speriamo di poter vedere prima o poi i nostri atleti su quelle stesse figurine: se tra 10 anni riusciremo a raggiungere questo traguardo, così come è successo per il calcio femminile, vorrà dire che tutto il movimento avrà raggiunto una consapevolezza importante”.

L'incontro con Topps proprio grazie a Chiellini


L'incontro tra le due realtà è avvenuto proprio grazie a Chiellini: “Con lui - ha commentato il direttore marketing & sales di Topps Dario De Ponti avevamo già realizzato un progetto e il collegamento con Insuperabili è stato spontaneo. Il nostro modo di intendere il calcio è positivo, per questo abbiamo scelto di sostenere una realtà fatta di atleti che danno sempre il meglio di se stessi; non vediamo l'ora di vederli sui nostri album”.

Marco Berton

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium