/ Eventi

Eventi | 30 gennaio 2022, 07:37

Da oggi spettacoli e letture per ricordare Luis Sepulveda

Un progetto di Assemblea Teatro e Piemonte dal Vivo

la balena bianca

Dal 30 gennaio spettacoli e letture per ricordare Luis Sepulveda

Generazioni di lettori si sono emozionate con le pagine del “Vecchio che leggeva romanzi d’amore” o hanno vissuto il dramma cileno con quelle de “Le rose di Atacama”; e generazioni di giovani sono cresciute in amicizia con quelle de “La gabbianella e il gatto che le insegnò a volare”, o hanno conosciuto il sud del mondo con “Patagonia Express” o con le “Ultime notizie dal sud”.

Luis Sepúlveda è stato compagno di crescita per tanti di noi e un amico del Piemonte. Per questo gli incontri con lui al Salone del Libro o all’Università di Torino, o al Castello di Grinzane Cavour, o alla Biblioteca Astense, o in altri luoghi della Regione, sono sempre stati stracolmi di suoi lettori affascinati dai suoi irresistibili racconti e dai suoi profondi pensieri.

Da oggi, domenica 30 gennaio, Assemblea Teatro in collaborazione con Fondazione Piemonte dal Vivo – Circuito Regionale Multidisciplinare, con il sostegno della Fondazione CRT, è lieta di promuovere, con la Regione Piemonte, un ricordo dell’Autore cileno che, tra gennaio e maggio, toccherà dieci diverse località per una dozzina di spettacoli e letture.

L’iniziativa, avviata in occasione del Salone del Libro di Torino con la presenza della moglie dell’autore Carmen Yáñez, a Torino, terminerà a maggio a Gijón, cittadina spagnola delle Asturie, dove Sepúlveda viveva e dove la Municipalità consegnerà la cittadinanza onoraria postuma e celebrerà il ricordo dell’Autore con lo spettacolo de “Las rosas de Atacama” presentato dagli amici torinesi di Assemblea Teatro.

INFO: www.piemontedalvivo.it  - www.assembleateatro.com 

Daniele Angi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium