/ Eventi

Eventi | 05 febbraio 2022, 14:04

Un'asta benefica e uno spettacolo teatrale con Edoardo Mecca per dire no al bullismo

Appuntamento a Rivoli, alle 20.30, il 7 febbraio in occasione della Giornata nazionale contro questi fenomeni che colpiscono oltre il 22% degli studenti. Varaldo: "Ma due su tre non ne parlano"

un pugno che esce dal monitor di un pc

Una manifestazione per combattere bullismo e cyberbullismo

"Oggi oltre il 22% degli studenti subiscono azioni di bullismo dai coetaeni e 2 su 3 di loro non ne parlano, per paura di essere giudicati o perché non sanno a chi chiedere aiuto. Ecco il senso della nostra campagna di sensibilizzazione, che come Aief presentiamo il 7 febbraio, in occasione della Giornata nazionale contro il Bullismo". Così Tommaso Varaldo, presidente dell'associazione infanzia e famiglia Aief, presenta l'iniziativa che lunedì vedrà a Rivoli un'asta di beneficenza e uno spettacolo teatrale, "Avrei soltanto voluto", di Simone Cutri e con Edoardo Mecca. In programma, anche "Parole per quattro stagioni" di Eugenio Bolley.

L'appuntamento è alle 20.30 al Circolo della Musica di Rivoli, in via Rosta 23. La partecipazione alla serata di beneficenza prevede una donazione da 50 euro a persona all'Aief. "Daremo a 5000 studenti delle scuole superiori una cartolina con un messaggio che riscopre il valore sociale dell'arte e che è dedicato a Michele Ruffino, un ragazzo di Rivoli che si è tolto la vita a causa del bullismo", dice ancora Varaldo. "I segni si devono trasformare in parole e le parole in azione".

Massimiliano Sciullo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium