/ Eventi

Eventi | 28 febbraio 2022, 14:54

Salone del libro, la XX edizione di "Adotta uno scrittore" riparte

Coinvolti 27 autori, 19 istituti, 10 scuole carcerarie e 2 università. Venerdì 4 marzo il primo evento a Torino protagonista Dacia Maraini

Salone del libro, la XX edizione di "Adotta uno scrittore" riparte

Adotta uno scrittore, il progetto del Salone Internazionale del Libro di Torino sostenuto dall’Associazione delle Fondazioni di Origine Bancaria del Piemonte quest'anno festeggia i suoi primi vent'anni e riparte nelle scuole di ogni ordine e grado in tutto il Piemonte e, per un'adozione speciale, a Treviso.

L'edizione 2022 porterà 27 autori in 19 istituti scolastici, 10 scuole carcerarie e 2 università. Ognuna delle adozioni prevede tre appuntamenti (due online e uno in presenza) e il quarto conclusivo il 23 maggio in presenza alla XXXIV edizione del Salone del Libro. 

Tra i 27 autori coinvolti: Dacia Maraini, tra le autrici più importanti del Novecento italiano, che per le celebrazioni dell’anniversario pasoliniano incontrerà gli studenti dell’Università di Torino (primo incontro il 4 marzo) a partire dal suo ultimo libro Caro Pier Paolo (Neri Pozza), ma anche Michele Serra che si cimenta per la prima volta con un libro per bambini; Gud, tra i più divertenti e conosciuti fumettisti italiani; Giuseppe Festa, con la sua passione per la natura e il mondo animale; Takoua Ben Mohamed nominata da La Repubblica “donna dell'anno” insieme a Liliana Segre e Ambra Sabatini; Viola Ardone tra le scrittrici più lette del panorama italiano e in lizza, come anche la nota fumettista Zuzu, per il Premio Strega 20222; Jonathan Bazzi, finalista al Premio Strega 2020 con il suo libro d'esordio; Roberto Piumini, tra i più grandi autori di letteratura per l’infanzia e fra gli ideatori della trasmissione televisiva RAI L’Albero Azzurro e Franco Baresi, leggenda del calcio internazionale.

E ancora: Noemi Vola, Marco Paschetta, Giulia Pastorino, Andrea Falcone e Matilde Piran, Alice Keller, Pierdomenico Baccalario, Riccardo Falcinelli, Marco Vichi, Michele Cocchi, Imma Vitelli, Nadeesha Uyangoda, Claudia Durastanti, Enaiatollah Akbari, Marco Baliani, Tiziano Scarpa.

L'adozione speciale extra Piemonte

Anche quest’anno l’Associazione delle Fondazioni di Origine Bancaria del Piemonte rende possibile un’adozione extra Piemonte: Amir Issa sarà infatti all’Istituto Penale Minorile di Treviso.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium