/ Cronaca

Cronaca | 13 maggio 2022, 19:12

L'elicottero della polizia sorvola di continuo Torino: i motivi

Costante la presenza di un elicottero delle forze dell'ordine, partito da Milano alla volta del capoluogo piemontese

L'elicottero della polizia sorvola di continuo Torino: i motivi

Il rumore delle pale di un elicottero accompagna le calde giornate primaverili di maggio. Tanti i torinesi che in questi giorni hanno notato la presenza nel cielo di Torino di un elicottero che continua a fare su e giù, apparentemente senza meta.

Si tratta di un elicottero della polizia e il motivo è ovviamente legato alla pubblica sicurezza. Nessun'operazione speciale o retate in corso, le ragioni della presenza del velivolo sopra Torino sono essenzialmente due: i controlli per Eurovision e le "esercitazioni" in vista dell'imminente Consiglio d'Europa, in programma il 19 e 20 maggio a Torino e Venaria.

In quella data i ministri degli esteri dell'UE si ritroveranno nel capoluogo piemontese e alla Reggia. Un appuntamento per il quale è previsto il massimo livello di sicurezza, con zone rosse, cecchini, no Fly zone e, appunto, controlli aerei. Una due giorni di tensione, viste anche le contestazioni annunciate da centri sociali e autonomi.

Non avendo però la polizia di Torino un apposito reparto volo, l'elicottero che sorvola la città è decollato da Milano e sta prendendo confidenza con gli spazi aerei, in vista della manifestazione. Nel mentre, unendo l'utile al dilettevole, gli occhi delle forze dell'ordine vigilano su Eurovision, il contest arrivato alla serata finale (domani sera).

Ecco quindi svelato il doppio motivo del continuo volare di un elicottero della polizia su Torino.

Andrea Parisotto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium