/ Attualità

Attualità | 27 maggio 2022, 14:54

Torino, fiori sulla casa di Macario a 120 anni dalla nascita: “Una via e una targa per ricordarlo”

L'omaggio del Consiglio Regionale al celebre attore e comico, assieme alla sua 'allieva' Margherita Fumero

fiori per macario

Torino, fiori sulla casa di Macario a 120 anni dalla nascita: “Una via e una targa per ricordarlo”

Oggi ricorrono i 120 anni dalla nascita di Erminio Macario, celebre attore e comico simbolo dell'intrattenimento piemontese in grado di conoscere il successo a livello nazionale. In occasione della ricorrenza, il Consiglio Regionale ha deciso di omaggiarlo con un mazzo di fiori posato questa mattina sulla casa natale in via Botero 1.

Allasia: "Una via e una targa per ricordarlo"

L'iniziativa è inserita nel quadro delle celebrazioni per i 120 anni di Macario, ma la promessa è quella di fare molto di più: “Solleciteremo l'amministrazione Lo Russo - ha annunciato il presidente del Consiglio Regionale Stefano Allasia – a intitolargli una via come in altri comuni del torinese e a installare una targa fuori dalla casa natale, soluzioni già approvate a livello istituzionale ma mai attuate”.

L'omaggio del governatore Cirio

Anche il governatore Alberto Cirio, attraverso un post su Facebook, ha reso omaggio all'attore: “120 anni fa - si legge - nasceva a Torino uno dei più grandi comici di tutti i tempi: lo straordinario Macario. Stasera il Teatro Gobetti ospiterà una serata omaggio e presto verrà realizzata anche una mostra in Consiglio Regionale a Palazzo Lascaris”.

Marco Berton

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium