/ Attualità

Attualità | 13 settembre 2022, 07:38

Il Banksy di Torino rende omaggio alla Regina Elisabetta: "Icona del '900, il mondo non sarà più lo stesso"

Comparso nella notte in corso San Maurizio il manifesto con la sagoma inconfondibile di Sua Maestà, che saluta a mano unita tra le nuvole

opere in onore della Regina Elisabetta

Nuove opere del Bansky di Torino in giro per la città

L'inconfondibile sagoma che saluta a mano unita, con un completo verde e un cappello in tinta su sfondo con nuvole. Il Banksy di Torino ha voluto così omaggiare la Regina Elisabetta, scomparsa l'8 settembre scorso all'età di 96 anni, con un manifesto dal titolo "God take the Queen". Un'opera ispirata al pittore torinese Antonio Carena, noto soprattutto per i suoi quadri con i cieli azzurri e le nuvole.  

"Con lei finito un periodo storico" 

"Ho voluto celebrare - spiega Andrea Villa - la dipartita di un' indiscussa icona del '900. Che se ne parli male o bene, si può constatare che con lei è finito per sempre un periodo storico, e che il mondo non sarà mai più lo stesso". "Come saranno - si interroga Villa - i personaggi che rappresenteranno il nuovo secolo? Quali saranno i mass media che genereranno i nuovi personaggi iconici del futuro? Riuscirà  re Carlo III ad essere iconico come sua madre?". L'opera è stata affissa al capolinea del 30, in corso San Maurizio 52. 

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium